Michele Calamaio

Michele Calamaio Lo scrittore Eltjon Bida mentre pubblicizza il suo capolavoro "C'era una volta un clandestino"

L’adolescenza da clandestino di Eltjon Bida

“Tra il gommone e la riva era stata posta una tavola di oltre due metri. Passai su di essa per primo. Scricchiolii leggeri mi fecero accapponare la pelle”. Questo è solo uno dei tanti passi presenti all’interno di “C’era una volta un clandestino“, romanzo autobiografico pluripremiato di Eltjon Bida, albanese giunto nel Belpaese ancora minorenne.

Michele Calamaio

Anche a Saviano “Sii Saggio, Guida Sicuro”

Il 27 ottobre 2017 l’Associazione Meridiani insieme al Comune di Napoli, l’Unione Industriali Napoli, l’ANCI – Campania, il MIUR – Campania, l’Università degli Studi di Napoli Federico II, l’Ordine degli Ingegneri Provincia di Napoli e la media partnership di Rai IsoRadio, hanno sottoscritto un protocollo di intesa di durata triennale per la realizzazione di un […]

Michele Calamaio Stefano Fabiani, presidente dell'Associazione Emergenza Debiti, mentre in TV racconta della sua esperienza maturata con i casi vinti

Emergenza Debiti non dà un costo alla vita

Un’associazione che, in questo periodo di elevato squilibrio monetario, si è mossa in difesa dei cittadini più deboli per dare loro assistenza necessaria.

Michele Calamaio La droga contemporanea: la tecnologia

Tecnologia: resisterle è ancora possibile

Negli scorsi mesi si è svolto l’evento multimediale “Per sole 24 ore: tecnologia? No grazie!”, che ha avuto come base di partenza la provincia di Caserta, città natale dell’ideatore dell’iniziativa, lo scrittore Gennaro Araldo, ma che ha inglobato successivamente altre città in Italia e nel mondo, al fine di ridurre l’utilizzo della tecnologia per 24 […]

Cultura Il rettore dell'Università scaligera, Nocini, pronto per l'Inaugurazione dell'anno accademico 2019/2020

Studenti attivi verso il futuro nell’Ateneo veronese

Un ateneo dinamico che corre veloce verso il futuro. L’università degli studi di Verona inaugurerà, il prossimo 7 febbraio, il 37esimo anno accademico, con ospite d’onore l’ingegner Piero Ferrari, vicepresidente della Casa automobilistica di Maranello, fondata dal padre Enzo.