Studenti delle scuole medie giornalisti nei quartieri di Pozzuoli

La periferia al centro della città di Pozzuoli attraverso i racconti di giovani studenti delle scuole medie del territorio. Per un giorno i riflettori sono stati puntati sui quartieri di Licola e Monterusciello.

Degrado, abbandono e criminalità questi i temi più frequenti negli articoli presentati dai giovani reporter di Pozzuoli alla prima edizione del “Premio Piccoli giornalisti flegrei” dal tema “La periferia al centro della città”, organizzato dal quotidiano online Cronaca Flegrea e dal Rotary Club Pozzuoli. Inviati speciali per un giorno sono stati gli studenti delle scuole medie “Oriani-Diaz” e “Pergolesi” di Pozzuoli che sono scesi per le strade di quartieri difficili di periferia come Licola Mare e Monterusciello raccogliendo storie e spaccati di vita quotidiana. Gli spunti raccolti sono divenuti oggetto di un dibattito a cui, oltre agli studenti, agli insegnanti e ai dirigenti scolastici, hanno preso parte il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, l’assessore all’Istruzione Luisa De Simone, il comandante dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, Generale Nicola Lanza De Cristoforis, il presidente del Rotary Club Pozzuoli Sergio Di Bonito e il direttore di Cronaca Flegrea, Gennaro Del Giudice. Ai primi classificati sono andati buoni libro da 250, 150 e 100 euro. Il premio è stato vinto da Assunta Iuffredo, giovane studentessa dell’istituto “Oriani-Diaz “con un articolo dal titolo “Monterusciello: l’antico e il moderno in eguale stato d’abbandono”; secondo posto per Andrea Aiello dell’istituto “Pergolesi 2” con un articolo dal titolo “Il quartiere di Monterusciello”; terzo posto per Francesca Pia Di Marzo dell’istituto “Oriani-Diaz” con un articolo dal titolo “Licola, mia bella Licola”.