“Scuola sicura” parte da Montecchio Maggiore (VI)

È iniziato dalla scuola primaria “San Francesco” di Montecchio Maggiore (VI) il calendario primaverile di “Scuola Sicura Veneto”, iniziativa ideata dall’assessorato regionale alla Protezione Civile che vede coinvolte istituti scolastici in tutta la regione.

È iniziato dalla scuola primaria “San Francesco” di Montecchio Maggiore (VI) il calendario primaverile di “Scuola Sicura Veneto”, iniziativa ideata dall’assessorato regionale alla Protezione Civile che vede coinvolte istituti scolastici in tutta la regione.

L’esercitazione si è aperta con una prova di evacuazione sismica durante la quale gli alunni, circa 300, hanno potuto partecipare alle varie procedure previste in questi casi: allarme, avvio procedure, evacuazione propriamente detta e recupero dei feriti da parte dei soccorritori. È stato anche simulato l’innesco di un incendio successivo al sisma. Poi, sotto la guida tecnica del personale regionale dell’assessorato e della direzione protezione civile, insieme ai vigili del fuoco, alle forze locali di polizia, ai gruppi di Protezione Civile del vicentino si è svolta un’analisi delle azioni compiute da alunni e insegnanti.

Gli alunni si sono poi trasferiti nell’area della parrocchia dei padri Giuseppini dove, insieme agli studenti delle locali scuole secondarie inferiori e dell’ITIS, hanno assistito alla presentazione dei diversi mezzi d’emergenza intervenuti e delle loro funzionalità. In questa fase c’è stato anche all’atterraggio dell’elicottero del Suem 118 con la simulazione di un soccorso.

“Esercitazioni come questa – ha sottolineato nel suo saluto l’assessore regionale alla Protezione Civile alla presenza di quasi mille giovani – sono nati per essere momenti di approfondimento per incentivare la sicurezza in ogni momento della giornata. Per questo è fondamentale che, oltre ad apprendere per sé stessi una cultura della sicurezza, trasmettere gli insegnamenti anche fuori dal contesto scolastico. Fatevi ambasciatori della sicurezza nelle vostre famiglie”.

La mattinata si è conclusa con la consegna di un volumetto dove i ragazzi possono ritrovare le principali regole e i rischi da conoscere insieme ai i riferimenti locali di protezione civile.

La fotogallery dell’esercitazione di Montecchio Maggiore è disponibile sul sito www.scuolasicuraveneto.it . I prossimi appuntamenti di “Scuola Sicura Veneto” sono in programma il 26 aprile a Campo San Martino in provincia di Padova ed il 3 maggio a Godega di Sant’Urbano in provincia di Treviso.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.