cultura, Italia Meridionale

Salotto Culturale tematico Stagione Prima


Concluso brillantemente il primo appuntamento del Calendario di Maggio. Domenica scorsa il Caffè con l’Autore ha salutato con Carmelo Pistillo i suoi affezionati ospiti, per riprendere come oramai di consueto la terza domenica di ogni mese a partire da Settembre. La serata ha visto una chiusura speciale, un Live in Concerto a cura del maestro Simone De Simone e i suoi straordinari ragazzi che hanno trattenuto a lungo gli ospiti con un Live in Jazz davvero mirabile, considerata la giovanissima età degli artisti: Riccardo De Filippis Don Pablo Del Pueblo e Antonio Barberio. Sarebbe bastato che si fossero chiusi gli occhi per dare per scontata una esperienza animica non confermata dall’età dei tre. Quando l’arte riesce ad esprimersi, esplode letteralmente.

Il Salotto col suo presidente Domenico Sepe è pronto per presentare il secondo appuntamento. Venerdì 30 maggio alle ore 21,00 presso la bottega d’arte dello scultore Domenico Sepe ospite d’onore Angelo Forgione che presenterà la sua creatura “Made in Naples” . Non possiamo ancora svelare il nocciolo della “questione” . Ma si può prevedere una comunanza con il celebre La Capria? Di certo la genuina e verace anima pulsante sarà in grado di sorprendere con pensieri nuovi che nascono in un vivere libero da condizionamenti di sorta, dettati dal contatto con una terra che è un’ossessione storica in divenire continuo.

Il Salotto saluta il tempo che scorre con un arrivederci speciale   il 6 Giugno, in collaborazione con l’Arancia blu dei F.lli Migliore alle ore 21,00. “Notte di Luna Jazz” a cura di Wanda Fiorenza sarà la serata evento che chiude una stagione ricca di rivoluzioni culturali , di contaminazioni, di vibrazioni artistiche e musicali. Un arrivederci che lancia un compito per tutti coloro che sentono di essere parte del tempo. Uno spirito che viene lanciato nel tempo sulle note di professionisti quali Gianni D’argenzio Ernesto Palange Ernesto De Fortuna Luciano De Fortuna. Una serata all’insegna della condivisione di emozioni da confezionare per la nuova stagione. Il salotto invita coloro che amano la cultura scegliendo di esserne protagonisti a partecipare.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.