RITUAL MOTHER AL LIVIN GALLERY DI LECCE

di Antonella Zito

KAMALKY LAUREANO olio su telaRITUAL MOTHER è una mostra d’arte contemporanea che si offre come evento interdisciplinare di arte, musica, danza e ascolto per celebrare la figura femminile e la Madre Terra. Attraverso un rituale collettivo che unisce in questa esposizione i punti di vista femminili e quelli maschili.

La mostra si snoda in un percorso di opere che partono dagli anni’70 ad oggi con pittura, scultura, fotografia e installazione. In questo contesto espositivo la presentazione “Storie di donne”, con  MARILENA GULLETTA che parlerà  circa i “Corpi nomadi tra Puglia e Mongolia – Uomini, culture e architetture solidali”, e la LIVE PERFORMANCE/CONCERTO “ Yogini & Enchainting Cirles”,   un progetto di musica e danza etno-contemporanea di LUISA SPAGNA & PAOLO PACCIOLLA.

  Due artisti straordinari che intersecano- in un unico flusso musicale di suoni, colori, danze – due progetti distinti  dedicati a raccontare le donne attraverso il mito e il simbolo. Il progetto musicale ha debuttato in anteprima all’ INDIA INTERNATIONAL CENTRE (uno dei teatri più rinomati di New Delhi) in occasione dell’ INTERNATIONAL WOMEN EXCELLENCE AWARD 2014, Premio conferito anche a Luisa Spagna e ora è in arrivo a Lecce, per l’anteprima italiana durante la mostra  Ritual Mother alla Primo Piano LivinGallery.

Da non perdere!

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.