Teatro

“Risate sotto le bombe” al Teatro Cilea di Napoli


Fino al 1 marzo al Teatro Cilea saranno tante le “Risate sotto le bombe” con le Sorelle Marinetti e Gianni Fantoni. Lo spettacolo vuole essere un omaggio affettuoso ai tanti geniali e talentuosi artisti del teatro d’arte varia che nel periodo tra le due guerre seppero regalare momenti di spensieratezza e divertimento ai nostri genitori ed ai nostri nonni.  Obiettivo raggiunto sia grazie al trio vocale, che da anni si ispira all’esperienza umana e artistica del Trio Lescano, che alla scenografia e soprattutto ai costumi. “Esplosive” anche le canzoni che gli artisti portano in scena nel corso dei preparativi di una fantomatica prova generale.  Canzoni che si possono ritrovare in un cd acquistabile all’uscita del teatro dove, molto carinamente, anche le Sorelle Marinetti si fanno trovare per conversare con gli spettatori e prestarsi ai famosi selfie. Tra i brani più interessanti: “Il silenzio è d’oro”, simpatica canzone sincopata, scritta da Carlo Prato, il più grande talent scout dell’Eiar, famoso per aver avuto l’intuizione che portò alla creazione del Trio Lescano. La direzione musicale è di Christian Schmitz. Le coreografie di Stefano Bontempi. Disegno e Luci di: Angelo Ugazzi. Lo spettacolo resta al Teatro Cilea di Napoli fino al 1 marzo 2015.

 Ascolta

 


Rispondi