Città della Scienza: Apre ReporTeen School per giornalisti in erba

Intervista con Vincenzo Lipardi, consigliere delegato di Città della Scienza
Intervista con Vincenzo Lipardi, consigliere delegato di Città della Scienza

E’ il primo laboratorio di giornalismo televisivo per ragazzi ed apre venerdì 4 aprile alle 11 nella Città della Scienza di Napoli che promuove l’idea insieme all’Ufficio Scolastico Regionale, grazie al sostegno di Wind.

Sarà uno strumento innovativo di formazione e approfondimento, che un unisce informazione e nuovi media, dove i ragazzi sono protagonisti. ReporTeenSchool si articolerà in una sezione didattica in cui, grazie al contributo di esperti giornalisti televisivi raccolti nell’Associazione VisiOnair, i ragazzi potranno apprendere le tecniche e le competenze specifiche di ogni fase del processo editoriale.

Lo scopo è far sì che i ragazzi diventino consapevoli di fronte alle immagini televisive ed all’informazione più in generale. Una sezione riguarderà anche la produzione: saranno gli stessi ragazzi, formati durante le attività didattiche, a dare vita ai contenuti giornalistici di ReporTeen. Tra rubriche di approfondimento, telegiornali, il tutto con un’attenzione particolare al mondo della scuola e dell’adolescenza.

Il progetto ReporTeenSchool prevede due format. Uno rivolto alle scuole, che seguendo un percorso didattico breve avranno da costruire con i tutor dei Tg in un solo giorno. Il secondo è un corso “professionale”, riservato ai ragazzi da 12 a 19 anni. Sessante ore in 10 lezioni previste, tra lezioni teoriche ed attività pratiche di video-giornalismo.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.