Renzo Rubino in cattedra al Suor Orsola Benincasa

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

E’ stata una lezione-spettacolo molto poco accademica, quella che Renzo Rubino ha dato agli studenti di corsi di laurea e Master dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Il giovane cantautore ha incontrato nel suggestivo scenario della Sala degli Angeli del Suor Orsola gli studenti dell’ateneo e il pubblico napoletano per una lezione su “Musica e comunicazione: da Zero a Secondo Rubino”, che ha voluto sottotitolare:“Un percorso artistico con un solo segreto: il lavoro”.

Rubino e il suo staff hanno raccontato il mestiere del cantautore del terzo millennio, anche dal punto di vista della comunicazione e del marketing,partendo da un’introduzione dello Renzo stesso sulla sua musica, su come nasce e viene scritta una canzone, sui segreti del suo percorso artistico.

Vincitore del Premio della critica “Mia Martini” a Sanremo 2013 nella sezione giovani, terzo classificato nell’edizione di quest’anno tra i Big e vincitore del premio come miglior arrangiamento per il brano “Per sempre e poi basta”, Rubino è stato sul palco del Suor Orsola con il direttore di RUN Radio Alfredo d’Agnese e Andrea Rodini, talent scout, produttore e manager del cantautore, che è stato stato vocal coach della squadra di Morgan nella prima e seconda edizione di “X Factor”, e giudice e docente a Sanremolab 2008 e 2009. Rodini si è confrontato con gli studenti sulle migliori strategie di valorizzazione del talento.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_video link=”http://youtu.be/9JSTIeEzFrE”][/vc_column][/vc_row]

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.