Presentata la Napoli City Half Marathon

Presentata ufficialmente questa mattina presso il Comune di Napoli la 6^ Napoli City Half Marathon, in programma questa domenica 24 febbraio organizzata da Asd Napoli Running e possibile grazie anche al al contributo finanziario dell’Unioncamere Campania. Punto base sarà lo Sport Expo presso la Mostra D’Oltremare che aprirà già venerdì alle 14 e che, ricordiamo, sarà ad ingresso libero e completamente gratuito per tutti, partecipanti, ospiti, cittadini tutti.

Presentata ufficialmente questa mattina presso il Comune di Napoli la 6^ Napoli City Half Marathon, in programma questa domenica 24 febbraio organizzata da Asd Napoli Running e possibile grazie anche al al contributo finanziario dell’Unioncamere Campania. Punto base sarà  lo Sport Expo presso la Mostra D’Oltremare che aprirà già venerdì alle 14 e che, ricordiamo, sarà ad ingresso libero e completamente gratuito per tutti, partecipanti, ospiti, cittadini tutti.

PRESENTAZIONE EVENTO – “Siamo estremamente felici di aver messo insieme questo evento – ha detto Carlo Capalbo oggi in conferenza Stampa al Comune di Napoli –  Abbiamo pianificato di raggiungere un tempo sotto l’ora che ci mette tra i primi 20-30 eventi al mondo in termini di tempi e velocità, ma questo è uno sport dove tutti possono vincere se finiscono. Vince chi conclude la gara. Questo genera una serie di impatti di tipo sociale, di salute ed è un aspetto promozionale. Quello che mi sta più a cuore è associare la mia città a eventi di successo e ben organizzati. Arriveranno 16 tra i primi 150 atleti al mondo così come la nonna e i nipotini che correranno il sabato la Family run”.

Per il presidente della Fidal Comitato Regionale Campania, Sandro Del Naia: “Sotto l’ora si può andare perché è stata fatta una piccola variazione di percorso. Sono fiducioso. Il nostro movimento campano e italiano è in forte crescita. I runner sono oltre 200mila, l’atletica è il quarto sport nazionale. Se vi svegliate di buon mattino avete notato una moltitudine che corrono, il nostro sport è diventato cultura sportiva. Napoli ha delle eccellenze notevoli nelle corse su strada e nell’atletica leggera. C’è un movimento così in buona salute mai avuto”.

 Il Comandante generale della Regione Campania della Guardia di Finanza, Virgilio Pomponi ha presentato l’iniziativa “Napoli conCorre per la legalità”: “Non potevamo non esserci in una manifestazione che valorizza al meglio le bellezze della città – ha detto –  Ci siamo perché affinché per godere di queste bellezze del nostro Paese tutti debbano concorrere in ragione della loro capacità. Questo è il primo comma dell’articolo 53 della Costituzione. Abbiamo voluto promuovere il trofeo chiamato “Napoli conCorre per la Legalità” ispirandoci al dettato costituzionale proprio perché Napoli è una città in cui c’è grande voglia e sete di legalità. Abbiamo voluto promuovere questo valore chiamando Confesercenti e l’Ordine dei Commercialisti di Napoli. Noi i controllori, insieme ai cosiddetti controllati, insieme a coloro che ci aiutano a mediare. Il contesto abbiamo avuto adottare questa iniziativa è la Mezza di Napoli. Noi ci saremo mostrandoci anche per come siamo meno conosciuti con un stand promozionale”.

Emanuela Capuano (Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus) ha aggiunto: “E’ il secondo anno che facciamo parte della grande famiglia. E’ una grande occasione per noi per far conoscere il lavoro che facciamo per le famiglie da noi coinvolte. Sport, Salute e Famiglia promuovono il benessere a 360 gradi. Chi si iscriverà alla Family direttamente lascerà una quota per l’ospedale ma poi ci sono tante iniziative come quella dell’Associazione Verace pizza napoletana”.

Casa della manifestazione la Mostra d’Oltremare. “Il parco della Mostra d’Oltremare – ha detto il presidente dell’Ente Alessandro Nardi – è parte integrante della città e per questo si apre con entusiasmo alla Napoli City Half Marathon, ospitando l’arrivo della gara. Mostra d’Oltremare sarà protagonista anche il giorno prima quando i nostri viali saranno invasi dalla Family Run&Friends con famiglie al via per una passeggiata di puro divertimento. Saranno quindi due giorni di festa all’insegna dello sport vissuto all’aria aperta: ospiteremo gli stand dello sport expo e le degustazioni della pizza, alimento sano per gli sportivi e per chi aspetta l’arrivo dei maratoneti”. Giuseppe Oliviero consigliere delegato Mostra ha aggiunto: “Il sodalizio con la mezza maratona di Napoli si fa sempre più saldo e siamo pronti ad accogliere le migliaia di persone per una festa dello sport da vivere nel nostro parco. Mostra d’Oltremare negli ultimi anni è sempre stata vicina agli sportivi, applicando anche delle convenzioni alle associazioni di runners che ogni giorno vengono nei nostri viali ad allenarsi e sabato proveranno a battere i loro primati personali. Sarà un week end all’insegna dello sport, in un percorso che ci porterà ad essere protagonisti anche nelle Universiadi in estate”.

Infine l’intervento di Ciro Borriello (Assessore allo sport del Comune di Napoli): “Qualche anno fa questa era solo una gara. Oggi è un evento sportivo internazionale. La Mezza Maratona oggi, dopo le gare di calcio, è la manifestazione sportiva più importante in città. Il Comando dei Vigili Urbani ci sostiene così come tutte le partecipate. Come Amministrazione non possiamo che essere vicini. Questo è l’anno in cui ci saranno le Universiadi. Fare questa gara ci proietta a Luglio. Questo è un importante auspicio. Il Trofeo Napoli conCorre per la legalità è bello perché mette insieme le migliori energie professionali della città che non fa mai mancare il proprio contributo. Lo sport deve essere un diritto, negato a nessuno. Queste manifestazioni ci incanalano su un percorso di una Nazione che arriva spesso in ritardo, senza una legge sullo sport che dovrebbe servire ad aiutare queste manifestazioni. Stiamo scalando la classifica, siamo in zona Champions e vinceremo lo scudetto”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.