Polizia

POLIZIOTTI LIBERI DAL SERVIZIO SEQUESTRANO COCAINA ED ARRESTANO UNO SPACCIATORE


L’aver notato, in Via Consalvo,  un pregiudicato del Rione Traiano, dedito allo spaccio di droga,  confabulare con il conducente di una autovettura,  ha insospettito tre agenti del Commissariato di Polizia “San Paolo”.

I tre poliziotti, infatti, liberi dal servizio, nella mattinata di ieri, avevano deciso di vedersi proprio in Via Consalvo, quando la loro attenzione si è concentrata su quello strano incontro, avvenuto sotto i loro occhi.

Vedendo l’individuo allontanarsi, gli agenti hanno deciso di seguirlo sino in Via Paolo della Valle, nel quartiere Soccavo, ove parcheggiava l’auto in un box.

L’atteggiamento guardingo dell’uomo, identificato per Luigi PANZUTO di 32 anni, ha fatto entrare immediatamente in azione i poliziotti, che hanno deciso di bloccarlo per un controllo.

All’interno del box, infatti, in un contenitore cilindrico utilizzato per la custodia di disegni, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 12 involucri in cellophane, al cui interno era custodita “Cocaina” del peso di circa 400grammi.

Nel cofano dell’auto è stata rinvenuta una pressa meccanica artigianale, completa di leve raggio e 7 placche metalliche di forma quadrata.

Nella tasca sia del giubbino che dei pantaloni di PANZUTO,sono state rinvenute altre 3 dosi di “Cocaina”.

Il 32enne è stato arrestato perché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto al carcere di Poggioreale.


Rispondi