Padova, Miss Red Carpet 2018: Pamela Pezzato si aggiudica la terza selezione

La passerella allestita nella Piazza centrale di Tencarola di Selvazzano (PD), ha visto sfilare sul red carpet 14 splendide ragazze che si sono contese oltre alla corona di prima classificata, anche un posto nella finale regionale di questo prestigioso contest di bellezza, voluto dal patron Stefano Cecchetto, la cui coordinatrice è Ester De Nicola. Pomeriggio in apprensione, alcune nuvole davano un presagio non proprio ideale, ma con le belle Miss in passerella il tempo si è “bloccato” lasciando all’organizzazione tutto il tempo per svolgere il concorso.

Le 14 ragazze in gara si sono fatte ammirare dapprima con il loro abito elegante, nella seconda uscita invece, le stesse hanno sfilato con i costumi messi a disposizione dello sponsor “I Love Bikini”, e successivamente in una sfilata che proponeva i gioielli di “Enricó Gioielli”. Al termine, la giuria ha eletto come reginetta della selezione la sedicenne Pamela Pezzato di Gardigiano-Venezia, a cui è andata la fascia di “Miss Red Carpet”, mentre il secondo posto con la fascia di “I Love Bikini” è andato alla quindicenne Denisa Pitea di Ponte di Piave-Treviso, per completare il podio, la terza classificata è stata la diciannovenne Narcisa Barbuta di Dolo-Venezia con la fascia di “Miss Extremo”.

Oltre alle prime tre classificate, la giuria ha assegnato altre 3 fasce: “Miss Dimensione Moda” alla ventenne aurora maglione di Dolo-Venezia, fascia di “Miss Envie” per la sedicenne Ambra Buruiana di Loreggia-Treviso, infine, la fascia di Miss Raiwell” a Dana Busatto ventiduenne di Spinea-Venezia.

Oltre alla bellezza, anche lo spettacolo è stato protagonista durante il pomeriggio. Sul palco, oltre alle ragazze che hanno sfilato, si sono esibite alcune brave ballerine della scuola della danza del ventre di Silvia Militello (Silvia Siham Militello), con Silvia Stessa che ha “incantato” i presenti con 2 distinte esibizioni.. La kermesse è stata presentatala da Renato Abbate, mentre le ragazze sono state coordinate da Stefano Cecchetto, Ester De Nicola ha curato il back Stage. mariobonesi

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.