Eventi

CONTESTECO, il contest di arte e design sostenibile più eco del web


Nel contesto del programma FAI LA DIFFERENZA C’È…, è tornato anche quest’anno il concorso CONTESTECO – Premio METRO News.

Il contest d’arte e design sostenibile è il concorso online attraverso il quale professionisti dell’arte o semplici appassionati possono raccontare, grazie all’obiettivo della propria macchina da presa, lo zoom della propria fotocamera o le proprie capacità creative, i temi del recupero e del riciclo dei rifiuti, quelli della conoscenza e utilizzo delle fonti de’energia alternative, pulite e rinnovabili, nel rispetto e a tutela della natura, del territorio e dell’ambiente in generale. Il contest ha il fine di sensibilizzare e rendere consapevoli tutti i cittadini, giovani e meno giovani, che è solo tutelando le risorse sempre più scarse del pianeta, che si può dare una soluzione al problema dei rifiuti, dell’energia e della mobilità in modo “eco-sostenibile”.

Unico requisito richiesto per partecipare a questa edizione sarà quello di realizzare un’opera che abbia come concept: ROMA CITTÀ APERTA alla cultura della SOSTENIBILITÀ e all’ECONOMIA CIRCOLARE! Il contest prende ispirazione infatti dal celebre film del 1945 diretto da Roberto Rossellini considerato una delle pellicole più celebri e rappresentative del neorealismo cinematografico italiano e punto di riferimento della cultura del nostro Paese; e come tale “corrente”, costituisce un passaggio storico importante. ROMA CITTA’ APERTA è un punto di svolta di un comune sentire; una tendenza innovatrice che soffia su di un “clima” generale che investe la cultura e come per il neorealismo diventa il tentativo di descrivere la realtà di un Paese di fronte a sconvolgimenti epocali, a scelte importanti per il futuro e una migliore qualità della vita per tutti.

Attraverso Contesteco, Roma diventa il simbolo di un Paese, di una Capitale e di una Metropoli pronta a cogliere e ad accogliere la cultura dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile, effettuando un’inversione di marcia rispetto al modello economico lineare: niente più rifiuti, ma beni e materiali che si trasformano in altri beni perché riciclati o rigenerati, riparati e riutilizzati. ROMA CITTA’ APERTA alla valorizzazione di tutto quello che può dare qualità dell’ambiente, promuovendo al tempo stesso un’occupazione sempre più qualificata.

Per partecipare basta compilare il modulo d’iscrizione sulla pagina https://www.centocortimillescatti.it/iscrizioni-2018 ed inviare le foto della propria opera d’arte, accompagnate da una breve descrizione, alla mail info@contesteco.com.

Il termine per le iscrizioni è il 31 Luglio. Dopo un periodo di valutazione da parte della giuria popolare online – che si esprimerà su Facebook – e di una giuria qualificata, il contest si concluderà dal 7 al 12 Settembre con l’esposizione delle opere finaliste all’interno del Centro Commerciale Euroma2 di Roma – uno dei più grandi ed eleganti a Roma; radicato nel territorio e conosciuto in tutta Europa il Centro vanta una affluenza che oscilla nei giorni feriali tra i 18.000 e i 24.000 visitatori arrivando a toccare i 60.000 nei week end – e i riconoscimenti ai vincitori saranno consegnati nella sede di FISE UNICIRCULAR e FISE ASSOAMBIENTE il 13 Settembre 2018.


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.