Nuova Primavera per Kappaelle Format&Communication

La Omnia UK Company Ltd, con sede a Londra, è ora socio di maggioranza della napoletana Kappaelle Format & Communication Srl, fondata dalla giornalista Katiuscia Laneri nel 2005.

Nel corso di questi oltre dieci anni di attività la “società che arriva dal futuro”, come recitava il claim di lancio, si è distinta per le sue pionieristiche attività: la prima (ma in realtà ancora l’unica) a produrre un tg settimanale indipendente, la prima ad approdare sul web con format tv on demand e spot video di propria ideazione e produzione, la prima nel proporre informazione in tempo reale anche on line, la prima ad avviare e gestire web tv e artefice dell’inserimento in Italia del citizen journalism.

Nata per produrre format tv interattivi, in occasione del passaggio al digitale terrestre, Kappaelle è stata anche di riferimento per testate giornalistiche nazionali ed internazionali come agenzia stampa e videoreporting, organizzatrice di eventi, agenzia pubblicitaria e fucina inarrestabile di idee. Il tutto quasi sempre a gestione “rosa”: ricordiamo la prima troupe tv formata da sole donne, che la stampa battezzò le KL’s Angels.

Non a caso, a capo della Omnia c’è un’altra donna, nelle cui vene scorre il caldo sangue del Sud Italia, l’imprenditrice di successo Filomena Cavallo (in foto a destra), che intende fare della Kappaelle Format&Communication un importante riferimento (per ciò che concerne la comunicazione, il marketing e i rapporti coi media) per le società italiane ma anche europee.

Mantenendo la sede legale a Napoli, in Veneto è partito già il primo progetto targato “New KL”: Il contest canoro under 14 “Junior Stars”, nuovo format tv condotto da Davide Merlini (ex X-Factor) che promuove la cultura musicale tra i bambini e gli adolescenti.