NASCE LA CARTA DI PAESTUM

“È nata nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni che si è svolta a latere della XIX Borsa mediterranea del Turismo Archeologico, la Carta di Paestum”.  Lo ha affermato l’Assessore al Turismo della Campania , Corrado Matera, che ha spiegato: “si tratta un documento strategico, un patto tra Regioni per mettere in sinergia Cultura e Turismo, per far sí che non siano temi sconnessi tra loro. La cultura è l’anello di congiunzione, il sostrato delle politiche per lo sviluppo turistico. La cultura è il motore stesso del turismo italiano. La seduta pubblica della Commissione congiunta degli assessori al Turismo e ai Beni e alle Attività culturali della Conferenza delle Regioni puó essere considerata la prima pietra per questa forte interconnessione che rappresenta una svolta epocale. Un risultato straordinario che consentirà di intercettare flussi turistici internazionali”, ha concluso Matera.