NAPOLIBOXE, LEVIN E SCOGNAMIGLIO SABATO SUL RING A ROMA

Dopo il doppio successo a Cercola tornano subito sul ring i pugili professionisti della NapoliboxePer l’esperto Sem Levin e l’esordiente Cristian Scognamiglio è in programma un appuntamento prestigioso sabato sera a Roma. Entrambi saranno sul ring nel sottoclou dell’atteso incontro per il titolo internazionale dei superwelter WBC tra Moncelli e Nicchi, che sarà trasmesso in diretta su SportItalia. L’evento è in programma dalle ore 20 al PalaBoxe di via Vertumno e vedrà in totale cinque incontri tra professionisti. I due atleti della scuderia partenopea affronteranno due pugili romani, entrambi nella categoria dei pesi massimi. Levin sfiderà D’Ortensi mentre Scognamiglio se la vedrà con Guainella, due incontri difficili che serviranno a testare la continua crescita dei due talenti della palestra di vico Sottomonte ai Ventaglieri, che si sono preparati con lo sfidante al titolo italiano, Sergio Romano. Per sostenere i due atleti la Napoliboxe ha organizzato un pullman di tifosi che nel pomeriggio di sabato partirà per Roma portando circa cinquanta tifosi sugli spalti del palazzetto della capitale, compresi tutti gli atleti e gli sponsor del club.

“Siamo soddisfatti del percorso che hanno intrapreso finora i nostri due professionisti – spiega il maestro Lino Silvestri -. Se per Levin è più facile vista la sua esperienza, per Scognamiglio, che è giovanissimo, serve tempo e determinazione per arrivare ai massimi livelli, però il cammino tra i prof è iniziato nel modo migliore e ci auguriamo che possa proseguire allo stesso modo. Non dimentichiamo che loro sono solo il vertice di un gruppo di ragazzi che si allenano e crescono nella nostra palestra, un avamposto di legalità e valori in una zona di Napoli ad alto rischio, ai quali offriamo un’occasione di riscatto sociale attraverso lo sport. Tutto questo, ovviamente, è possibile anche grazie all’impegno dei nostri partner, lo studio dentistico del dottor Luigi Vittozzi, lo studio Delos del dottor Luigi Loreto e lo studio del dottor Giovanni Cacciola”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.