Italia Nord Ovest

NAPOLI SENZA SALITE …CON E-PEDALA FACILE


Da mercoledì 1° ottobre i cittadini partenopei potranno acquistare le biciclette elettriche con uno sconto di 200 euro a cui aggiungere un ulteriore 10% di sconto a cura del Concessionario grazie agli incentivi stanziati dal Comune di Napoli con la campagna E-pedala facile…anche in salita lanciata, in collaborazione con ANEA, Agenzia Napoletana Energia e Ambiente in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile (16-22 settembre). Per usufruire dello sconto, i napoletani potranno rivolgersi ad uno dei Rivenditori presenti nell’elenco delle Ditte aderenti alla campagna (aggiornamento in progress sui siti www.comune.napoli.it e www.anea.eu), scegliere la bici e compilare il modulo di richiesta direttamente dal Concessionario.

 

Un contributo non solo economico, ma anche etico, che mira a far diventare Napoli una città sempre più ecologica; infatti, la bicicletta che è il veicolo per eccellenza ad emissione zero, nella versione elettrica rappresenta la nuova scelta “comoda” per spostarsi in città percorrendo fino a 40 km con soli 0,10 cent, ricaricandola comodamente a casa.”

 

Tante le agevolazioni negli ultimi tempi a favore delle due ruote a tutela ambientale, che hanno fatto registrare un notevole incremento delle vendite delle biciclette classiche e di quelle elettriche. Ai vari vantaggi di possedere una e-bike, infatti, si aggiunge la possibilità di viaggiare in funicolare e in metropolitana (Linea 1 in alcune fasce orarie) senza costi aggiuntivi come già avviene per le bici tradizionali.

 

“Quest’iniziativa serve ad avvicinare il cittadino all’utilizzo della bicicletta come mezzo alternativo all’automobile e allo scooter per muoversi in città, facendo bene non solo all’ambiente ma anche alle tasche. Si tratta, infatti, di un mezzo quasi a costo zero di gestione, in quanto non richiede assicurazione o bollo e non necessita di patente” sottolinea il Vicesindaco Tommaso Sodano.

Tra gli altri benefici, non va sottovalutato quello psicofisico, infatti, con la e-bike, promossa dalla campagna E-pedala facile…anche in salita, sarà più facile rinunciare alla sedentarietà e riappropriarsi del tempo perduto alla ricerca spasmodica di parcheggi riacquistando salute e forma fisica.


Rispondi