Napoli: Legalità e ambiente nel rione Sanità

Boy-Scouts-of-America-uni-006Il 23 marzo l’associazione scout laica CNGEI di Napoli  propone a tutta la cittadinanza una giornata all’insegna dell’ambiente e della legalità nelParco San Gennaro del Rione Sanità in via San Gennaro dei Poveri.

Dalle 10 del mattino gli scout, in collaborazione con ASIA Napoli proporranno giochi e laboratori per ragazzi sulla tematica del riciclaggio. In contemporanea, saranno esposte le opere realizzate da bambini e ragazzi di scuole e associazioni del territorio cittadino per la seconda edizione del concorso “Arrecuper…arte!” promosso dagli scout a cui tutti i partecipanti della giornata saranno chiamati a dare una preferenza. Il concorso ha l’obiettivo di sensibilizzare i più giovani al recupero delle risorse tramite la creazione di opere fatte con materiale riciclabile. Al termine della mattinata saranno proclamati quattro vincitori: l’opera più bella a giudizio di tutti i visitatori, la più creativa, quella che ha utilizzato i più diversi tipi di materiale riciclabile, quella con il più profondo significato sul tema della legalità. Ai vincitori, saranno consegnati premi offerti dal Comune di Napoli e da ASIA Napoli; al secondo e terzo classificato di ogni categoria saranno consegnate medaglie offerte dal Comune di Napoli. La premiazione avverrà al termine della mattinata alla presenza delle istituzioni.

Una giornata quindi all’insegna dell’ambiente, ma anche della legalità, per il quale sarà dedicato uno specifico premio, proprio a voler sottolineare due temi molto importanti per l’amministrazione comunale che ha concesso il proprio Patrocinio morale ed il proprio concreto sostegno per la realizzazione dell’evento per il tramite degli assessorati ai giovani, all’ambiente ed all’istruzione del Comune di Napoli e la Municipalità 3 Stella S.Carlo all’Arena nel cui territorio ricade il Parco S.Gennaro, prezioso polmone verde del rione Sanità, riaperto al pubblico lo scorso anno grazie proprio all’impegno concreto del Comune di Napoli.

 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.