Montecalvo Irpino attinge a Garanzia Giovani

Il comune di Montecalvo Irpino é stato ammesso al finanziamento regionale per i tirocini formativi del progetto Garanzia Giovane. Cinque giovani, tra i 15 ed i 29 anni che non studiano e non lavorano, saranno selezionati per effettuare un tirocinio di sei mesi presso il nostro Ente.

“E’ il primo obiettivo raggiunto dall’assessorato alle politiche giovanili – dichiara l’assessore Pamela Cavotta -.  Siamo contenti. Avevamo puntato molto su Garanzia Giovani e abbiamo lavorato alacremente, insieme agli uffici comunali che si sono messi a disposizione, per la realizzazione del progetto competitivo. Oggi siamo felici di poter dare ai giovani di Montecalvo un’opportunità per crescere professionalmente e, perché no?, per conseguire dei sempre graditi risultati economici”.

Ora la pratica va ai Centri per l’Impiego che sono materialmente preposti ad incrociare i posti richiesti nel progetto dal Comune di Montecalvo Irpino e le domande presentate online sul sito web nei giorni scorsi pubblicizzato.

Archiviata la pratica dei finanziamenti per il tirocinio formativo le energie dell’Amministrazione sono rivolte al Servizio Civile. “Adesso attendiamo con ansia l’approvazione dei progetti – conclude Cavotta -, anch’esso punto di forza della nostra campagna elettorale e obiettivo primario per le Politiche giovanili”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.