Isole

Meno di 3 giorni all’inizio del Sardinia Trail


Meno di tre giorni alla terza edizione del Sardinia Trail che si terrà a Lanusei (OG) dal 9 all’11 maggio 2014. L’evento è organizzato dalla GLEsport in collaborazione con la  Regione Sardegna,  gli assessorati allo Sport e al Turismo e i dinamici Comuni di Lanusei, di Arzana, Gairo, Cardedu, Tertenia e Desulo che, grazie al loro sostegno e preziosissimo supporto, contribuiscono alla realizzazione di questa manifestazione.

Davide Ferreli sindaco del Comune di Lanusei – è con grande soddisfazione che il nostro comune sostiene per il primo anno,  lo sforzo degli organizzatori che possono vantare tra i partecipanti alla gara diversi “trailers”provenienti da altri Stati quali Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo e Spagna.
Come nelle precedenti edizioni anche quest’anno sarà presente un considerevole gruppo di atleti sardi già protagonisti di gare di livello internazionale.

Il Sardinia Trail è una grande manifestazione che consente di promuovere tutto il nostro territorio e vede quest’anno il coinvolgimento anche dei territori di Cardedu, Gairo e Tertenia lungo un ostico ma suggestivo percorso che va dalla montagna al mare, unico nel suo genere.  Una competizione, dunque, che, oltre ai campioni, attrae nel nostro territorio numerosi appassionati di questa disciplina diventando così il veicolo divulgativo delle bellezze delle nostre montagne: zone che rappresentano oramai sempre di più la meta di un turismo sostenibile di enorme spessore, che rende protagonista la nostra splendida isola non solo per le sue acque cristalline ma anche per i suoi interni così impervi e suggestivi.

Tra i protagonisti che si contenderanno il titolo di campione della 3° edizione troviamo ancora un volta l’ultra noto atleta sardo Antonio Filippo Salaris, reduce dall’appena conclusa Marathon des Sables dove si è aggiudicato un ottimo 6° posso assoluto! Tra gli altri corridori attesi vanno annoverati anche l’atleta belga Didier Dhondt, lo spagnolo Miguel Angel Gordo con una novità: l’atleta tedesco Wolfgang Hochholzer gareggerà accanto a suo padre Max che insieme a Francesco  Sau  sono tra i “senior” della terza edizione. Il più giovane è invece  il piemontese Stefano Marta di 28 anni. I partecipanti alla gara saranno oltre 70. Diciannove donne concorreranno per la categoria femminile, tra le quali l’italiana Silvia Givogre la lussemburghese Sarah Foti.

Il percorso interesserà i territori di 6 comuni: Lanusei, che sarà base logistica per tutti i tre giorni di gara, Arzana, Cardedu, Gairo, Tertenia e Desulo.
Si attende, dunque, una gara ardua e spettacolare che si esplicherà  su 100 km totali, passando dal Gennargentu al bosco Selene fino a raggiungere le incantevoli spiagge di Tertenia, Gairo e Cardedu: come recita il motto della manifestazione “un Paradiso tutto da correre”!

Il Sardinia Trail è organizzato con il contributo dell’assessorato allo Sport e al Turismo della Regione Sardegna, con la collaborazione del Comune di Lanusei, Cardedu e Arzana, dell’Ente Foreste della Sardegna e delle Pro Loco di Lanusei, Cardedu, Arzana e Tertenia e con il supporto tecnico della Hoka One, della ProAction e del prestigioso circuito internazionale di Ultra Traul Run the World e della UISP.

 


Rispondi