Lucia Annibali da Papa Francesco

Lucia Annibali, l’avvocatessa di Urbino sfigurata con l’acido a Pesaro nell’aprile del 2013 da due sicari assoldati dal suo ex Luca Varani, e’ stata ricevuta oggi da Papa Francesco. La donna è reduce dal processo di appello che ha confermato la condanna di Varani a 20 anni di carcere per le accuse di tentato omicidio, lesioni gravissime e stalking. Diminuita invece da 14 a 12 anni la pena per i due albanesi – Rubin Ago Talaban e Altistin Precetaj – ritenuti dall’accusa l’esecutore materiale e il ‘palo’ dell’agguato. “Sono molto contenta, ora vado a tutta birra…”, aveva detto Lucia Annibali commentando la sentenza. Lucia Annibali ha incontrato nel marzo scorso  il presidente Napolitano.

Fonte ANSA

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.