L’Esercito alla X Milia di Roma

Si disputerà a Roma domenica 8 febbraio 2015 la prima edizione della nuova X MILIA, gara regionale di corsa su strada, individuale maschile, femminile e di società, sulla distanza delle 10 miglia romane, dedicata al ricordo del Generale dell’Esercito Giangiacomo Calligaris, ideatore dell’evento.

Oltre 2000 partecipanti al nastro di partenza tra i quali il Caporal Maggiore Scelto Fatna Maraoui e il bellunese Manuel Cominotto, due atleti del Centro Sportivo Olimpico dell’Esercito Italiano.

X Milia è una competizione podistica inserita nel calendario Federazione Italiana Di Atletica Leggera (FIDAL) che si sviluppa su strada su percorso piatto e asfaltato per un totale esatto di 14.800 metri, corrispondenti proprio alle 10 miglia romane.

La sfida partirà alle ore 09:30 da Via Pietro Gismondi per concludersi in Via Montepellier in un tempo massimo di 135’ e si propone come test per tutti coloro che a marzo affronteranno la mezza maratona di Roma.

La gara nasce nel settembre del 2003 da un’idea dell’allora colonnello Giangiacomo Calligaris ed è stata corsa solamente una volta, il 2 maggio 2004. Ecco perché, a poco più di un anno dalla prematura scomparsa del Generale Calligaris, l’organizzazione ha voluto riproporre la manifestazione dedicando la prima edizione della nuova versione proprio alla memoria dell’Ufficiale dell’Esercito Italiano.

Alla X Milia possono partecipare tutti gli atleti e le atlete italiani residenti in Italia che abbiano compiuto 18 anni alla data dell’8 febbraio 2015 e siano in regola con il tesseramento per l’anno 2015.

Ritrovo dalle ore 8:30 in Via Montpellier.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.