L’Esercito alla 30^ Summer Universiade Napoli

L’Esercito alla 30^ Summer Universiade Napoli

Da ieri l’Esercito, al fine di incrementare le misure di sicurezza a tutela della 30^ Summer Universiade di Napoli, ha schierato una task force di circa 500 soldati da impiegare per la sorveglianza dei siti competitivi ed obiettivi sensibili interessati all’evento sportivo, dislocati nelle cinque province campane. 

Da ieri l’Esercito, al fine di incrementare le misure di sicurezza a tutela della 30^ Summer Universiade di Napoli, ha schierato una task force di circa 500 soldati da impiegare per la sorveglianza dei siti competitivi ed obiettivi sensibili interessati all’evento sportivo, dislocati nelle cinque province campane. 

Tale dispositivo si aggiunge a quello già in atto per l’Operazione “Strade Sicure” e servirà a garantire la sicurezza, in concorso alle Forze di Polizia, durante la manifestazione sportiva che si svolgerà dal 3 al 14 luglio e che vedrà la partecipazione di circa 8.000 atleti e rappresentanti delle delegazioni dei paesi partecipanti.

L’Universiade, manifestazione sportiva multidisciplinare, è rivolta ad atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.