Le suore di Napoli salvano dalla chiusura l’atelier Canzanella

Pasqua felice per Canzanella. La congregazione delle Suore Angeliche di San Paolo a P.zza S. Eligio ( zona Piazza Mercato ) salverà lo storico atelier che oramai era prossimo alla chiusura. Si tratta della più antica sartoria cine-teatrale e televisiva di Napoli. In cambio dell’ospitalità saranno realizzati corsi gratuiti per i ragazzi napoletani che possano introdurli nel mondo lavorativo della sartoria ad alto livello.
“In queste ore – raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza che da tempo sostengono le botteghe storiche napoletane che stanno chiudendo a raffica a Napoli e che a fine gennaio avevano realizzato una manifestazione in difesa del famoso atelier tra gli altri con lo scrittore Maurizio De Giovanni e gli attori Loredana Simioli e Marco Mario De Notaris – è in corso il triste trasloco. Dopo decenni Canzanella lascia Via Solitaria nei pressi di Piazza Plebiscito ma almeno potrà continuare la sua attività grazie alla mobilitazione dei privati e all’interessamento del clero che ringraziamo di cuore. Hanno salvato salvato un monumento vivente di Napoli e fatto del bene a tanti giovani che impareranno un mestiere importante”.

La storica sartoria di costumi ed abiti indossati da artisti come Sofia Loren, Audrey Hepburn, Claudia Cardinale o Maria Callas avrebbe chiuso entro aprile se non fossero intervenute le suore.

“Solo il comune di San Giorgio a Cremano tramite il Sindaco – spiega il titolare ultra 75enne Vincenzo Canzanella – mi ha offerto la disponibilità di locali per ospitare i miei costumi e la mia scuola per il resto silenzio da parte di tutte le altre istituzioni pubbliche a cui mi ero rivolto. Per fortuna le suore sono intervenute e ci hanno salvati ospitando il nostro laboratorio di costumi teatrali e di alta sartoria. Sono felice di chiudere la mia carriera insegnando il nostro mestiere ai giovani napoletani nel cuore della città”.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.