Arte

L’arte di Massimo Pacilio “Scoprirsi figlio d’arte”


L’arte di Massimo Pacilio: Nasce a Napoli. Figlio d’Arte, il latte materno è un compendio alla sua crescita, in quanto pennelli e colori sono per lui parte dei suoi giochi, uno stimolo ad una creatività interiore che sempre più forte si rende inconsciamente palese! L’intrinseco rapporto con suo padre, fa’ sì che si risvegli in lui lo stesso gene… La voglia di provare poi, diventa creatività! Egli prende il meglio di quanto Iddio, nella creazione ha donato al mondo e ne evidenzia con colori e sculture, la magnificenza! Nasce così, l’Artista! I suoi Lavori ne dimostrano l’ingente talento. Premiato e encomiato ovunque, non sale mai sul gradino più in alto… L’umiltà, se potesse esprimerla attraverso l’ingegno delle sue mani, sarebbe l’Opera più grande da lui creata! Podologo nella vita, Massimo ha voluto mettere da parte ” ‘O piezz”e carta”, per assicurarsi, se così vogliamo dire, “O pane p”a vicchiaia”. Interprete di alcuni films, nonchè Sceneggiatore di uno di essi, l’Artista Pacilio è un continuo prolificare. Anche lui è figlio di Napoli, così come i tanti che danno lustro a questa meravigliosa Città, invidiata, martoriata e sparlata, molto spesso dagli stessi Napoletani, che pur essendovi nati, non le sono e mai, l’apparterranno!
S


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.