Lanzarin visita la pediatria dell’Azienda ospedaliera di Padova

L’Assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin, accompagnata del Direttore Generale, Luciano Flor, e dal Direttore della Clinica Pediatrica, Giorgio Perilongo, ha visitato oggi le strutture dedicate alla cura e all’assistenza del bambino dell’Azienda Ospedaliera di Padova.

La Lanzarin ha effettuato un sopralluogo all’intera struttura, partendo dal pronto Soccorso e passando poi ai reparti, per poi recarsi a prendere visione dell’hospice pediatrico.

“Mi sono trovata di fronte – ha detto l’Assessore al termine – a un centro di eccellenza in piena regola, con professionalità elevate, accompagnate da una grande umanità nell’approccio ai piccoli malati e alle loro famiglie. Per questi motivi non stupisce di certo la grande attrattività esercitata da fuori regione, una specificità che viene riconosciuta e potenziata all’interno delle nuove schede ospedaliere che abbiamo adottato da pochi giorni, trasmettendole al Consiglio regionale per il prosiego dell’iter e il confronto a tutto campo”.

Con Flor e Perilongo, la Lanzarin si è anche soffermata a fare il punto sui cantieri della terapia neonatale, della futura palazzina di pediatria.

“Si va avanti come previsto – ha detto la Lanzarin. I fondi ci sono, e nei giorni scorsi la Commissione Tecnica Regionale per gli Investimenti in Sanità, la Crite, ha dato via libera al progetto presentato dall’Azienda Ospedaliera, che ora può indire la gara d’appalto. Questi medici e questi piccoli pazienti meritano il meglio possibile, anche dal punto di vista strutturale”.

Il DG Flor ha anche informato la Lanzarin che è imminente la demolizione della pneumologia, che dovrebbe iniziare entro la fine di aprile.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.