L’Agenzia del Demanio consegna i primi fari da riconvertire in strutture ricettive

Gli operatori che dovranno riconvertirli in strutture ricettive per un turismo all’insegna della natura sono in Sicilia, Calabria, Campania, Puglia e Toscana