La comicità di Biagio Izzo approda al Nave de Vero di Marghera

Dopo la pausa estiva, per alleggerire il rientro, gli spettacoli di Nave de Vero sono ripartiti con due proposte all’insegna della comicità. Dopo Paolo Casiraghi, è toccato a Biagio Izzo far divertire il pubblico di Piazza de Vero.

Nato a Napoli,  all’inizio della sua carriera formava un duo comico con un altro cabarettista, Ciro Maggio, che si chiamava Bibì & Cocò. La coppia era famosa nell’ambiente partenopeo grazie alle comparsate sulle emittenti televisive locali e per la produzione di musicassette con brani comico-demenziali. Ma il vero successo Izzo lo ha raggiunto con trasmissioni come TeleGaribaldi e successivamente con Pirati e Pirati Show , trampolini di lancio anche per Alessandro Siani. In quel periodo, dopo l’esperienza di Telegaribaldi, aprì il “cabaret Portalba” (ex Teatro Bruttini).

Intanto, si era già fatto conoscere a livello nazionale con il programma Macao, condotto da Alba Parietti e grazie ai film di Natale con Boldi e De Sica che hanno sancito la sua ascesa cinematografica e televisiva senza mai dimenticare il suo primo amore: il teatro comico, che lo vede ora impegnato in scena con “I fiori del latte” (dal 7 al 9 novembre 2018 al Teatro Lendi di Sant’Arpino – Caserta) di Eduardo Tartaglia per la regia di Giuseppe Miale Di Mauro.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.