La Camorra si Studia in Terza

Nella suggestiva cornice di Castel s. Elmo, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha presentato, nell’ambito della seconda edizione di Napoli Città Libro, il Salone del Libro e dell’Editoria, il primo libro di Mariafrancesca (Checca) Villani, “La Camorra si Studia in Terza ”.

Nella suggestiva cornice di Castel s. Elmo, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha presentato, nell’ambito della seconda edizione di Napoli Città Libro, il Salone del Libro e dell’Editoria, il primo libro di Mariafrancesca (Checca) Villani, “La Camorra si Studia in Terza – Shakubook”.
Ad affiancare la neoscrittrice anche Paola Nugnes della Commissione Ambiente del Senato, Daniela Villani, Delegata Mare del Comune di Napoli, Sara Capobianco del Movimento FridaysForFuture, e Patrizio Rispo, marito dell’autrice e storico volto di “Un posto al Sole”.
Ambientato nel il 2052 in cui una nonna racconta ai nipoti le problematiche ambientali di 30 anni prima e di come li hanno risolti, e mi sono voluta divertire a descriverlo, racconta l’autrice, per fare un salto insieme al lettore in un gioioso futuro e anche per denunciare il grave stato delle cose ai giorni nostri.
Finalmente questa generazione, in particolare il movimento “ friday for future” si sta prendendo a cuore i temi ambientali prima che sia troppo tardi, ora la lotta per l’ambiente è diventata globale, è cool.
La politica ambientale come visione superiore, il ministro nel suo intervento ha auspicato che dovrebbe rientrare tra gli argomenti da studiare a scuola, ed ha sottolineato il focus ambientalista di questo governo.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.