“Io Dalí” fino a giugno al PAN di Napoli

Oltre 3000 visitatori per il primo week end della mostra “Io Dalí” dal 1 marzo al 10 giugno 2018. Nonostante la pioggia e la giornata elettorale, domenica file non solo ai seggi ma anche al PAN|Palazzo delle Arti Napoli.

 Per la prima volta in Italia un’esposizione  che svela l’immaginario di Salvador Dalí, portando i visitatori nella Vita segreta del genio poliedrico. La mostra passa in rassegna, attraverso dipinti, disegni, video, fotografie e riviste, il modo in cui il pittore è stato capace di creare il proprio personaggio rendendo opera d’arte ogni suo gesto; indagando e rivelando l’altra vita dell’artista catalano, quella meno conosciuta, fondamentale per comprendere la sua incredibile personalità.

La mostra è stata fortemente voluta dal Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo, nelle persone del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell’Assessore Nino Daniele e nasce in collaborazione con la Fundació Gala-Salvador Dalí nella persona diMontse Aguer, Direttrice dei Musei Dalí. La direzione generale è di Alessandro Nicosia Presidente di C.O.R. Creare Organizzare Realizzare che l’ha realizzata e co-organizzata. Inoltre è supportata dal Ministero della Cultura spagnolo, con il patrocinio dell’Ambasciata di Spagna in Italia e l’Istituto Cervantes.

L’esposizione è curata da Laura Bartolomé e Lucia Moni per la Fundació Gala-Salvador Dalí e da Francesca Villanti direttore scientifico di C.O.R. Creare Organizzare Realizzare, con la consulenza scientifica di Montse Aguer e di Rosa Maria Maurell.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.