INVESTITI TRE MILIONI DI EURO PER LA SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Mattinata di sopralluoghi nel trevigiano per l’assessore regionale alla difesa del suolo Gianpaolo Bottacin, che ha visitato i recenti lavori di arginatura eseguiti sul Monticano a Oderzo, presso le Grave di Papadopoli a Cimadolmo e a Breda di Piave.

“Tutti interventi per la messa in sicurezza idrogeologica del territorio – sottolinea l’assessore – per i quali abbiamo recentemente investito tre milioni di euro. Opere spesso non molto visibili, ma che in caso di necessità si rivelano di grande importanza per la sicurezza dei cittadini”.

“Continua il nostro impegno per dare attuazione ad un piano di interventi che per il Veneto vale 2,7 miliardi di euro – conclude Bottacin – per il completamento del quale contiamo che il governo centrale, al di là della facile propaganda, ci dia un sostegno concreto dato che ovviamente sono risorse che non possono essere reperite solo dal bilancio regionale”.