Il sedano di Gesualdo a casa Slow Food

slow food village

In attesa del riconoscimento quale Presidio, il cosiddetto “accio” gesualdino è stato il protagonista di una serata di degustazione nel palazzo Pisapia durante la manifestazione “Saperi & Sapori”.

Se vuoi leggere subito l'articolo
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.