Il pizzaiolo più anziano di Napoli compie 90 anni

Nato pressoché dietro il banco dell'attuale Pizzeria Capasso di  Porta San Gennaro, e zio di Ugo Cafasso della Pizzeria Cafasso di Fuorigrotta solo per un errore di trascrizione anagrafica non con lo stesso cognome, Vincenzo Capasso discende da una delle due più antiche famiglie di pizzaioli napoletani ancora operanti.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.