Il Papa torna a Napoli

Il Papa torna a Napoli

Papa Francesco, a Napoli, ha chiuso i lavori del convegno organizzato dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale dal titolo “La Teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo”.

Il Papa torna a Napoli

E’ stato un grande giorno, il ritorno, dopo quattro anni, di Papa Francesco, che ha chiuso i lavori del convegno organizzato dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale dal titolo “La Teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterraneo”.
Nel corso del convegno è stato presentato il documento che lo stesso Papa Francesco ha firmato, lo scorso febbraio, sulla “Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune”, insieme al Grande Imam di al-Azhar Ahmad al-Tayyib.
Il Papa torna a NapolinoIn tale storico documento si afferma che il dialogo e il rispetto reciproco è l’unica via percorribile dalle nostre società. Un “grido” lanciato soprattutto alle istituzioni, troppo spesso capaci solo di alimentare solo lo scontro tra civiltà.
Una teologia dell’accoglienza interrogati sulle posizioni migliori, quale teologia sia adeguata, la migliore è sicuramente una teologia dell’ascolto consapevole della storia e del vissuto dei popoli che si affacciano sul mediterraneo con tutte le donne e gli uomini di buona volontà per la costruzione di una pace inclusiva.
La teologia dopo Veritas Gaudium è una teologia del discernimento, della misericordia, che si pone in dialogo con la società, le culture e le religioni per la costruzione della convivenza pacifica di persone e popoli. Il Mediterraneo è matrice storica, geografica e culturale dell’accoglienza. Di questa ricerca teologica Napoli è esempio e laboratorio speciale.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.