Il camionista. Al cinema con Giorgio Tirabassi e Simona Borioni

Il tema dei clandestini e quello della tossicodipendenza s’incrociano nella pellicola “Il Camionista”, in uscita al cinema in 14 sale dal 1° settembre, con protagonisti due volti amati dal pubblico delle fiction: Giorgio Tirabassi e Simona Borioni, e con loro Pippo del Bono, Elena Cotta, Nicola Nocella e Nicola Di Pinto.

Prodotto dalla Sunshine Production di Alessandro Carpigo e Bruno Frustaci, Il Camionista sarà proiettato in Campania, a Marcianise, Casoria, Nocera Inferiore, e poi a Frosinone, Fiumicino, Milano Bicocca, Moncalieri, Pioltello, Genova, Mestre, Molfetta, Messina.

Il film sarà poi trasmesso, a novembre, in prima serata, su Canale 5.

”Interpreto il ruolo di Sara, sposata con Riccardo (Giorgio Tirabassi) il camionista.

A causa della sua tossicodipendenza Sara verrà allontanata dal marito, perdendo così anche la figlia. La sua fragilità di fronte a questa perdita diverrà la sua forza per disintossicarsi e riconquistare l’amore della piccola Angela”, dice la Borioni del suo personaggio nel film diretto da Lucio Gaudino.