Grande successo per Padova Bike City

Grande successo per Padova Bike City

In arrivo il weekend di appuntamenti a Padova Bike City, il palinsesto di eventi promosso dal Comune di Padova, animato e sostenuto da decine di realtà sportive, culturali e commerciali della città e dedicato alle due ruote.

In arrivo il weekend di appuntamenti a Padova Bike City, il palinsesto di eventi promosso dal Comune di Padova, animato e sostenuto da decine di realtà sportive, culturali e commerciali della città e dedicato alle due ruote.

Attivo anche venerdì il servizio di marchiatura delle biciclette, dalle 9 alle 12 presso l’Arpav di via Ospedale Civile, mentre al Parco di Villa Berta gli alunni delle scuole Ferrari e Levi Civita presenteranno alcuni lavori sulla mobilità sostenibile, all’interno del progetto Cam(m)in facendo… da casa a scuola insieme.

E’ tempo anche di prendere la bici e salire in sella: venerdì si va da Padova alle Terme (partenza alle 15 da Piazza dei Signori), e alle 18 si pedala per sostenere il Bike to work (da Prato della Valle fronte Foro Boario, con aperitivo finale)

Alle 18.15 alla Libreria Pangea si presenta il libro di Lorenzo Gambetta “Jugo-Bike, in bicicletta in Bosnia, Croazia e Serbia”, e la sera per i concerti on Boat al Pier88, performance di Alberto Bettin.

Sabato

Si parte alle 9 del mattino dal The Coffee Box di Via Altinate per un caffè (gratis) e una mattinata in sella con gli amici di PH, e per i più “spirituali”, Reiki4Peace, pedalata e meditazione dalle 10.30 al Parco delle Roncajette. Alle 10.30 parte anche la biciclettata Brenta-Centro, per conoscere un possibile percorso cicloturistico Trento-Venezia. La Mente Comune ripara le bici alla sua ciclofficina interna dalle 15 alle 19, e si chiude la giornata con la presentazione del libro “Perdenti con le ali” alla Libreria Limerik (oer 17.30) e l’ormai consueto concerto On Boat al Pier88.

Domenica

Domenica di chiusura del centro storico al traffico e di festa in piazza.

Dalle 9 del mattino in Piazza Erbe, Frutti e Signori ci saranno stand, animazione, concerti, spettacoli ed esibizioni: dallo yoga for bikers (sul palco in pausa pranzo) al Bike Polo fino al Baskin (il basket incusivo per abili e disabili), dal percorso ludico di sicurezza stradale per bimbi allo spettacolo delle mega-bolle, dall’incontro sulla Ciclologistica in Sala Nassiriya alle Storie a pedali (racconti di bici), ai concerti e alle danze.

Moltissime le pedalate in programma, per tutti i gusti.

Alle 8 parte la Padova-Sottomarina, dal circolo Wigwam, alle 10 da Parco Europa di va alla scoperta del Piovego o, per gli appassionati di architettura, dal Caffè Pedrocchi si pedala tra i luoghi di Giuseppe Jappelli.

Nel pomeriggio, con partenza da Piazza dei Signori, tantissimi appuntamenti su due ruote. Si comincia alle 14 con la caccia al tesoro in bicicletta, l’itinerario guidato lungo l’anello delle ciclabili alla scoperta dei monumenti della Urbs Picata; alle 15 parte la pedalata settembrina per famiglie, alle 16 la Fancy Women Ride, una breve pedalata “fancy” per donne eleganti, pensata anche come occasione di discussione sui diritti delle donne, e alle 16.30 Alternative Padova, un tour con le Bompton (le bici pieghevoli) per conoscere la street art patavina.

Si chiude alle 19.30 sempre al Pier88 con il concerto dei The Goodboys.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.