Gigi D’Alessio padrone di casa dell’8^ edizione di Made in Sud (RAI 2)

Con la benedizione del Cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, torna da martedì 14 marzo, ore 21.20 su Rai 2 Made in Sud, giunto all’ottava edizione. 

 Tante le novità di quest’anno, a cominciare dalla conduzione. Al timone non ci saranno più Gigi e Ross, mentre sono state confermate le due bellezze Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta che affiancheranno Gigi D’Alessio, già di casa per le sue numerose presenze come ospite della trasmissione di cabaret. Il cantautore napoletano vestirà per la prima volta i panni di conduttore ma con l’intento, come dallo stesso dichiarato più volte alla stampa, di mettersi in gioco anche scherzando insieme ai comici, oltre a duettare con altri artisti musicali. Novità anche nel cast. Spiccherà infatti la presenza di Marco Bazzoni. Baz, così come lo conoscono tutti, farà il suo esordio dopo 10 anni a Colorado. Ci proporrà i suoi irriverenti monologhi, ma potrebbe stupirci cantando in qualche occasione con Gigi D’Alessio.

Tra le new-entry Antonio D’Ausilio, con il personaggio di Gerardo ed il suo tormentone social ‘aggiungimi, taggami, accettami’. Dopo l’esperienza a Zelig giungerà a Napoli.

Altra novità sarà Alessandro Di Carlo, con i suoi monologhi in elegante smoking, mettendo a confronto Roma e Napoli con New York e Washington.

Per quanto riguarda le conferme, non mancheranno gli storici personaggi graditi al pubblico televisivo. Su tutti I Ditelo Voi, di cui proprio appena il 9 marzo è uscito ‘Gomorroide’, uno dei film più attesi nelle sale cinematografiche.

Spazio poi alla coppia degli Arteteca (Monica Lima e Enzo Iuppariello), che proporrà lo sketch ‘50 volte il primo appuntamento’. Nell’elenco dei comici anche Mariano Bruno, Paolo Caiazzo, Nello Iorio e Maria Bolignano; poi ancora Mino Abbacuccio, Enzo e Sal, Gino Fastidio e Ciro Giustiniani. Quest’ultimo ha fatto sapere di voler proporre ancora il personaggio di Don Ciro, il boss delle cerimonie scomparso recentemente. Insomma, ci sono tutte le premesse per l’ennesima stagione di risate con Made in Sud.

Non passerà di sicuro inosservata l’assenza di Francesco Cicchella. Il comico ed imitatore, apprezzato anche a Tale e Quale Show, ha annunciato su Facebook la sua decisione di lasciare il programma comico che l’ha lanciato per “Ragioni artistiche e professionali” e probabili nuovi impegni lavorativi.

Anche quest’anno il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà destinato in beneficenza ed in particolare alla costruzione di una nuova area dell’Ospedale Santobono di Napoli.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.