Giancarlo Fisichella testimonial del primo “Napoli Motorshow “

Si chiude la prima edizione del  “Napoli Motorshow”,  alla Mostra d’Oltremare. La nuova manifestazione dedicata ad auto e moto, organizzata dalla MGF Events Management.

Una tre giorni di esposizioni che ha dato spazio anche a diverse iniziative,numerose attrazioni dedicate all’esperienza di guida e ad adrenaliniche esibizioni di drift e velocità alla guida di moto, auto e camion.

Il salone si è sviluppato su oltre 400mila metri quadrati di esposizione, dove è stato possibile ammirare da vicino i grandi bolidi e scattare qualche foto all’interdno di  auto come la 570S di MaLaren, la Supersport di Torino Design, la 911 GTR firmata Porsche e ancora l’Evora di Lotus. Ma grande spazio anche alle auto storiche, con la prenza di Aci Storico, Asi, oltre che di numerosi Club d’epoca.

Brivido e adrenalina assicurata con le performace di stunt professionisti, che hanno sfidato con ogni mezzo, le leggi della fisica. Per i visitatori più coraggiosi è stato possibile sedersi direttamente al fianco di piloti professionisti e lasciarsi andare in una drifting-exeperience indimenticabile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.