FATTI ASCOLTARE DALLA RADIO, NUOVO APPUNTAMENTO C.R.C.


Seconda puntata live del programma di Radio CRC Targato Italia con interviste ed interventi dei gruppi emergenti.

Continua con una nuova puntata live sabato 23 maggio alle ore 14.00 la seconda edizione di FATTI ASCOLTARE DALLA RADIO, il programma di Radio CRC Targato Italia che vuole far conoscere al pubblico i nuovi talenti musicali del territorio. Condotto da Tommaso Fichele e Giuliana Galasso, con la partecipazione del direttore artistico Claudio Poggi,  il programma vuole dar spazio alle nuove realtà musicali, senza essere né una gara né un concorso.

In questa puntata andremo a conoscer dal vivo alcuni gruppi scelti, con interviste ed esibizioni in diretta. I brani con cui si sono presentati, già in onda su Radio CRC da diverse settimane, sono anche presenti sulla pagina Facebook ufficiale di FATTI ASCOLTARE DALLA RADIO, dove il pubblico può votare l’artista preferito cliccando “Mi Piace”.

Primo ospite in studio è Antonello Condoluci:Tra le braccia del sole fa parte del mio primo disco di inediti dal titolo Astronauti. Undici canzoni pop/rock dove prevale la melodia ma con arrangiamenti moderni e sperimentali.  Il 20 giugno presenteremo il disco alla Casa della Musica di Napoli, sarà un concerto con tanti ospiti e sorprese.”

Segue il brano Bound to you dei Soulbahia, gruppo che rievoca un sound dai ritmi latini con radici partenopee, un’anima soul della musica americana con un mix di sonorità brasiliane, reggae, salsa, r&b. Il loro repertorio contiene una scelta ampia e selezionata di brani in apparenza totalmente opposti, che si uniscono nelle armonie creando un mashup tra i classici della canzone napoletana, italiana e internazionale  dagli anni 40 ad oggi.

E’ poi la volta di Massimo Curzio che presenta “Ritornare a Volare”, il saluto all’ amico Giuseppe scomparso e la speranza di riuscire a rialzarsi. Massimo inoltre presenta La canzone non violenta, un progetto che verrà presentato all’UNICEF e riguarda più cantatati tra cui Niki Petillo dei Soulbahia.

Infine, Marco Donnarumma, musicista, cantante, polistrumentista, ceramista e scultore. Un artista a tutto tondo, le cui sculture sono state esposte in Giappone, in Svizzera e attualmente sono in mostra a Londra. L’incontro tra scultura e musica viene espresso anche nel suo video “Cosa farai del tuo mondo”.

L’appuntamento di sabato 23 maggio ore 14.00 si concluderà con un omaggio a Pino Daniele.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.