Isole, Spettacoli, Turismo

Estate Ippodromo 2014: Trotto, galoppo, spettacoli e solidarietà


Le corse più importanti del calendario estivo di trotto e di galoppo sotto le stelle, un ricco cartellone di serate musicali, spettacoli, eventi, cinema all’aperto, campus estivo e gastronomia in programma nel parco verde dell’Ippodromo di Agnano dal 18 giugno al 31 agosto.

 

Torna nei giardini dell’impianto ippico di via Raffaele Ruggiero, “ESTATE AL PARCO DELL’IPPODROMO 2014” il tradizionale cartellone estivo di Agnano dedicato a chi resta in città. L’iniziativa, che da anni coniuga ippica, relax e divertimento durante i caldi mesi di luglio ed agosto, è organizzata dalla società di gestione Ippodromi Partenopei con il patrocinio di Mipaaf, Regione Campania, Comune di Napoli, Provincia di Napoli e Azienda Autonoma di Soggiorno, Cura e Turismo di Napoli.

 

LE CORSE.

Il trotto. L’estate di Agnano si apre sabato 21 giugno con la corsa amatoriale di trotto più importante del mondo, il 33° Gran Premio Federnat in tre batterie, finale e consolazione (Gentlemen – € 72.600,00 – indigeni di 5 anni ed oltre e femmine importate di 4 anni ed oltre, metri 1600), corsa conosciuta anche come il Lotteria dei Gentlemen. V. Alleg. Scheda Federnat e Cavalli Partenti. Oltre alle cinque corse del gran premio si correrà anche il Premio Targa d’Oro in due batterie e finale, convegno (inizio corse ore 20) che vedrà protagonisti i più importanti Gentleman d’Italia che si ritroveranno a Napoli per il rendez vous nazionale. Alleg. Brochure 33° Incontro Nazionale con i Gentlemen d’Italia.

Il convegno di corse del sabato sarà preceduto venerdì 20 giugno dalla serata di gala del 33° Incontro Nazionale con i Gentlemen d’Italia organizzata al circolo Tennis Club Napoli di viale Dohrn con la consegna del premio internazionale “Amici dell’Ippica 2014” – quest’anno destinato a S.E. Cardinale Crescenzio Sepe (dal 1982 il premio è assegnato, e consegnato rigorosamente di persona, a celebrità del mondo dello spettacolo, dell’arte, della cultura e della politica che si sono di­stinte nella propria attività per la tutela dei valori tipici degli amici del cavallo, stile, equilibrio, cultura e amore per la natura, quali Carla Fracci, Indro Monta­nelli, Giorgio Strehler, Umberto Veronesi, Katia Ricciarelli, Giovanni Spadolini, Giorgio Albertazzi, Giuliana Benetton, Enzo Biagi, Alberto Sordi, Andrea Bocelli, Pietro Mennea, Renzo Arbore, Giulio Andreotti, Zubin Mehta, Severino Gazzelloni, Piero Barucci, Cecilia Gasdia, Peter Ustinov, S.E. Carlo Maria Martini, solo per citarne alcuni) e del premio “Socio d’Onore 2014” quest’anno assegnato a Cesare Attolini, patron del brand che ha vestito il premio Oscar ‘La Grande Bellezza’, al Governatore della Regione Campania on. Stefano Caldoro e all’Assessore alla Comunicazione, Promozione della Città e Made in Naples del Comune di Napoli Monia Aliberti.

Nel corso del gala al circolo del tennis, saranno consegnati anche i trofei sportivi ai Gentlemen Drivers vincitori delle competizioni più importanti del 2013: Trofeo Regioni Michele Bechis Club Piemonte-Liguria; Premio Targa d’Oro Luigi Colombino; Campione d’Italia e Frustino d’Oro Lorenzo Alessi; Frustino d’argento Antonio Simioli, Frustino di bronzo Nicola Del Rosso.

La Federnat finanzia ogni anno, da più di trent’anni, un progetto socio-culturale collegato alla città che ospita il gran premio, destinando parte del ricavato delle iscrizioni alla corsa in favore di enti ed associazioni impegnate sul territorio (1990 Milano, Restauro Castello Sforzesco; 1991 Padova Venezia, Restauro dipinti Scuola Veneta Museo Breda; 1994 Roma, Restauro affreschi michelangioleschi Pietro da Cortona a Palazzo Sacchetti; 1997 Bologna, Concerto di Biagio Antonacci donazione Comunità San Patrignano; 1999 Torino Venaria Reale, donazione Federazione Italiana Sport Disabili, testimonial Olimpiadi Torino 2006; 2001 Napoli, donazione Museo e Galleria Nazionale di Capodimonte. V. Alleg. Brochure 33° Incontro Nazionale con i Gentlemen d’Italia). Quest’anno il Federnat 2014 a Napoli sostiene l’UNITALSI devolvendo un contributo di cinquemila euro che sarà consegnato dal presidente dei gentlemen Cesare Meli al presidente Unitalsi Napoli Renato Carraturo. V. Alleg. Scheda Unitalsi, Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali.

 

Domenica 22 giugno (inizio convegno ore 18) la classica di trotto per eccellenza riservata ai migliori indigeni di 3 anni divisi per sesso: il Gran Premio Città di Napoli, prova open di gruppo 1 che ha raccolto al via quindici partecipanti (€ 154.000,00 – indigeni di 3 anni maschi e femmine – metri 2100) ed il Filly per le sole femmine con tredici pretendenti al via (gr. 2 – € 55.000,00 – femmine indigene di 3 anni – metri 1600). V. Alleg. Cavalli Partenti.

Sabato 21 e domenica 22 giugnooltre alle corse di trotto come sempre spazio al divertimento con spettacoli ed attività per la famiglia organizzati nel parco. A cominciare dallo show offerto dalle Fontane Danzanti Cazacus, già visto a Piazza San Pietro a Roma,  che incanterà tutti con colorati e scenici giochi d’acqua a laser con sottofondo musicale. Radio Marte SHOW sarà presente con Gigio Rosa e Rosanna Iannacone con la partecipazione di Barbara PETRILLO e la musica di Mary Boccia in diretta dal palco dell’ippodromo di Agnano. E ancora la Scuderia dei Piccoli sabato con lo spettacolo delle pagliacce Ole e Ilvia e passeggiate su  pony, e domenica con il Teatro nel Baule e la fiaba dell’orco di Basile che due cantastorie narreranno per scoprire la struttura classifica della fiaba e divertirsi con i suoi intrecci. Le carte di Propp sono create dalla mano della disegnatrice Rosaria Scuotto.

 

Il galoppo. Con il mese di giugno termina la programmazione del trotto (dopo il 21 e 22 giugno si correrà solo il 26 poi lo stop fino a settembre) per dare spazio alla riunione estiva del galoppo a luglio e ad agosto ogni mercoledì e sabato sera. In particolare sabato 19 luglio in cartellone c’è la serata più ricca ed importante del galoppo napoletano con tre listed race: il Città di Napoli (LR – € 55.000,00 per cavalli di 3 anni ed oltre, 1000 metri pista dritta) che annovera nel suo albo d’oro i più forti velocisti che in meno di un minuto percorrono il tracciato dalla partenza all’arrivo (la dirittura di Agnano ha una leggera pendenza in salita); il Criterium Partenopeo (LR – € 41.800,00 per cavalli di 2 anni, 1500 metri pista grande) e il premio Unire (LR – € 41.800,00 per cavalli di 3 anni ed oltre, metri 2250 pista grande), oltre al Soragna (hp di fascia “b” € 30.800,00) per femmine di 3 anni e oltre sulla distanza  dei 1800 metri in pista grande.

 

IL PARCO DELL’IPPODROMO

 

Il campo estivo per ragazzi. Dal 18 giugno al 1 agosto è in funzione il Summercamp, campo estivo riservato ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 16 anni. Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 17.30 giochi e gare sportive di  basket, calcetto, giochi d’acqua, mini volley, parete arrampicata, tennis e, a scelta, cucina, yoga, teatro, bricolage, disegno, cavalca il pony, scopriamo il mondo del cavallo e una giornata al mare. Il campus può ospitare anche bimbi e ragazzi diversamente abili grazie ad operatori specializzati. In ogni mercoledì e sabato di corse resteranno in funzione alcune attività sportive e di svago. Info, servizio bus e iscrizioni napoli@uisp.itV. Alleg. Depliant UISP Unione Italiana Sport per Tutti, Comitato di Napoli.

 

Dj set, bar, musica dal vivo e spettacoli. Da venerdì 20 giugno, dal martedì al venerdì sera, un’area dedicata all’interno del parco dell’ippodromo dove ritrovarsi nei caldi mesi di luglio ed agosto per l’aperitivo con dj set e musica ‘live’ oltre ad eventi speciali e serate a tema.

 

Cinema all’aperto. Si inaugura giovedì 3 luglio con la proiezione del pluripremiato premio Oscar ‘La Grande Bellezza’ di Paolo Sorrentino a cui seguiranno altrettante belle pellicole d’autore proiettate all’aperto ogni giovedì sera.

 

Radio Marte Show. Spettacoli ‘live’. Da sabato 21 giugno, ogni sabato sera fino al 30 agosto, va in scena lo spettacolo ‘live’ di Radio Marte SHOW dal palco allestito sul parterre dell’ippodromo davanti alle tribune. Spassose serate marziane dedicate alle famiglie, alle coppie e alle comitive di giovani che desiderano divertirsi trascorrendo il sabato sera tra lo spettacolo unico delle corse di galoppo in notturna e lo show di musica, cabaret, animazione e giochi con gadget, dj interattivi, in compagnia dei personaggi del palinsesto radiofonico più seguito: Gianni Simioli, Fabio Brescia, Lino D’Angiò, Gigio Rosa, Gigi Soriani, Marcello Giuliano, Ardone-Peluso-Massa, Chiattoni Animati e molti altri. V. Alleg. Comunicato Radio Marte.

ü  sabato 21 giugno –  inaugurazione/conduzione/diretta

Gigio Rosa e Rosanna Iannacone – special guest musicale Mary Boccia

ü  sabato 5 luglio – Marte Comic Show

Cabaret con Lino D’Angiò e animazione con Francesco Mastandrea. Dj Luciano De Santis. Special guest musicale Mr Hyde.

ü  sabato 12 luglio – I Love Napoli Show

Cabaret con Fabio Brescia “Deborina” e animazione  con Gigio Rosa. Dj Gigi Soriani.

ü  sabato 19 luglio – Cafè do Friariell Live Show

Dj set Gianni Simioli e animazione con Rosanna Iannacone.

ü  sabato 26 luglio – Tribute to Squallor

Cabaret con il trio Ardone-Peluso-Massa e animazione con Peppe Accardo. Dj set Luciano De Santis.

ü  sabato 2 agosto – Taverna Scostumata

Animazione di Gigio Rosa e cabaret con Marcello Giuliano. Dj set Gigi Soriani.

ü  sabato 9 agosto – Marte Comic Show

Musi-cabaret con i Chiattoni Animati e animazione cabaret con Salvatore Turco. Dj Luciano De Santis.

ü  sabato 16 agosto – Ferragosto Party

Animazione con Francesco Mastandrea e cabaret con Marco Lanzuise. Dj set Gigi Soriani

ü  sabato 23 agosto – Cafè do Friariell Live Show

Dj set Gianni Simioli e animazione di Peppe Accardo

ü  sabato 30 agosto – Marte Comic Show

Cabaret con Lino D’Angiò e Fabio Brescia “Deborina”. Animazione con Dino Piacenti. Dj set Luciano De Santis.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.