Italia Nord Ovest

Educazione all’alimentazione al centro delle attività scout


Prenderà il via domani 22 novembre il nuovo anno scout del gruppo Cngei (Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani) di Benevento. In piazza Torre, lungo il Corso Garibaldi, i soci daranno il benvenuto a tutti quanti vorranno celebrare con loro l’inaugurazione delle attività, incentrate quest’anno sul tema dell’educazione all’alimentazione.

I ragazzi allestiranno un piccolo campo scout, con tavoli, bracieri e stand nei quali sarà possibile degustare prodotti locali, assaggiare caldarroste italiane, farsi tentare da dolci e specialità rustiche realizzate solo con prodotti a chilometro zero. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Pietrelcibo, azienda sannita che favorisce i piccoli produttori agroalimentari della zona.

Nel corso del pomeriggio, dalle 16 alle 20, gli scout svolgeranno anche giochi e attività incentrate sull’alimentazione equilibrata, per ridurre i rischi di malnutrizione legati all’obesità ed all’abuso di zuccheri e grassi saturi. Con l’occasione, i ragazzi potranno conoscere anche alcuni dei ristoranti tipici beneventani dislocati nel centro storico.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della partecipazione della Federazione Italiana dello Scautismo all’Expo Milano 2015, dedicato al tema della nutrizione del pianeta ed avviene in contemporanea al congresso Fao nel quale è stato evidenziato il decremento della popolazione globale malnutrita ma l’aumento della tendenza ad un’alimentazione ipercalorica.

La celebrazione scout è ormai giunta alla sua quindicesima edizione ed ha sempre visto una calorosa partecipazione della popolazione, progressivamente più attenta ai temi dell’educazione e della cittadinanza attiva, cardini dell’azione scout.

 


Rispondi