E-Commerce, la vendita on line è il segreto del successo

450 aziende del Nordest si sono riunite a Vicenza per parlare di "futuro del vendere on line" in occasione della prima edizione di Ecomm. A Napoli, invece, ne parleranno gli industriali locali il 19 novembre, dalle 14.30, in occasione della 20ma edizione dell'Osservatorio eCommerce b2c della School of Management del Politecnico di Milano.

Oltre quaranta relatori, riuniti a Vicenza, hanno disegnato di fronte a 450 aziende del Nordest, il futuro del vendere on line in occasione della prima edizione di Ecomm, organizzato da Velvet Media, mentre a Napoli ne parleranno gli industriali locali il 19 novembre dalle 14.30 in occasione della 20ma edizione dell’Osservatorio eCommerce b2c della School of Management del Politecnico di Milano.

L’obiettivo di Ecomm era quello di raccontare agli imprenditori le ultime frontiere del vendere on line. Dai marketplace, dove l’utente compera usando gli ultimi sistemi di pagamento digitale, fino al marketing e alla comunicazione necessarie per vendere, senza dimenticare i temi connessi alla logistica. In sala c’erano dirigenti e manager di aziende di fama internazionale. Sul palco sono saliti, tra gli altri, rappresentanti di Amazon, Ebay, AliExpress, PayPal, Poste Italiane, Bracchi Group, Storeden, Cifnews group, Hoepli, docenti universitari, politici e i top player del mondo della logistica, delle carte di pagamento, degli ecommerce e del web marketing.

Un evento che, alla prima edizione, ha già registrato un picco di interesse oltre ogni aspettativa. L’innovazione nel mondo degli ecommerce corre a velocità impressionante e siamo ormai di fronte a scenari imprevedibili fino a qualche anno fa, per certi versi sembra di essere finiti dentro una puntata della serie televisiva di Black Mirror. Per questo, Velvet Media ha già deciso di trasformare questo evento in un appuntamento fisso, annuale, dedicato a tutte le ultime tendenze relative al mondo del vendere on line. E continuerà a farlo chiedendo alle aziende più importanti, a livello mondiale, di spiegare agli imprenditori del Nordest il confine oltre al quale si stanno spingendo.

“Il Nordest ha nel proprio dna la vocazione alla leadership economica”, chiude Bakdounes. “Noi speriamo, con eventi come questi, di diffondere quel know how digitale che nel futuro dominerà i mercati”.

“E-Commerce: il futuro è oggi! Sfide e opportunità”. E’ invece il tema dell’incontro in programma martedì 19 novembre all’Unione Industriali (piazza dei martiri 58, Napoli), con inizio alle ore 14.30. Nella sua 20esima Edizione, l’Osservatorio eCommerce b2c della School of Management del Politecnico di Milano registra, nell’ultimo anno, una crescita del 21% dello shopping online. Questo trend positivo è trainato dal Made in Italy e, in particolare, dalle vendite online dei comparti della Moda, Arredamento & Home Living e del Food & Grocery.

In un mondo sempre più globale, la competitività delle imprese dipende, infatti, in misura crescente, dalla capacità di adattarsi alla rivoluzione digitale in corso. In questo nuovo contesto, le imprese sono chiamate a riprogettare i loro processi produttivi e le relazioni nell’ambito delle proprie filiere, utilizzando canali distributivi e di comunicazione fisici e digitali. La distribuzione, difatti, diviene sempre più importante e per le imprese diventa necessario adottare strategie integrate che utilizzino l’omnicanalità e nuovi metodi di comunicazione. L’evento, organizzato da Unione Industriali Napoli, prevede, dopo i saluti del Presidente di Unione Industriali Napoli Vito Grassi e del Presidente della Sezione Moda e Design di Unione Industriali Napoli Carlo Casillo, un intervento introduttivo del Responsabile Area Economia delle Imprese di Srm  Centro Studi e Ricerche sul Mezzogiorno, Salvio Capasso, che farà una overview dei dati delle vendite online in Italia e nel Mezzogiorno, con un focus sulla filiera della moda e dell’agroalimentare.

Seguiranno gli interventi di: Fabio De Felice, Founder Protom Group; Cristian Racioppi, Fashion & Retail Industry Lead Facebook Italia; Riccardo Monti, Presidente Triboo; Anastasia Sfregola, Sales Director Italy, Kooomo.com; Luca Mastroianni, Country Manager Italy Prestashop.

La presentazione di Case History da parte del Global Marketing Director del Pastificio Lucio Garofalo, Emidio Mansi, e dell’E-Commerce Manager di C.P. Company, Andrea Cilli, precederà una serie di incontri b2b con i relatori.

Modererà e concluderà i lavori Luigi Cantone, Professore di Marketing e Strategie d’Impresa Università Federico II di Napoli.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.