Dalla Croazia il messaggio di pace del Sea Star Festival

La terza edizione del Sea Star Festival di Umago in Croazia, prodotto dall'Exit Festival, si è conclusa domenica con la presenza di 40.000 spettatori provenienti da oltre 40 nazioni diverse.

La terza edizione del Sea Star Festival di Umago in Croazia, prodotto dall’Exit Festival, si è conclusa domenica con la presenza di 40.000 spettatori provenienti da oltre 40 nazioni diverse.
Una line up molto varia con Wu-Tang Clan, Nina Kraviz, Sven Vath, IAMDDB, Mahmut Orhan, Ilario Alicante ed Enrico Sangiuliano, oltre a dozzine di artisti locali, ha di fatto aperto la stagione estiva dei festival balcani.

In particolare, il live dei Wu-Tang Clan nella splendida laguna di Stella Maris sarà ricordato dai tanti visitatori come uno degli eventi più suggestivi di questo anno musicale.

Durante la prima serata, il main stage è stato inaugurato da star internazionali della techno come Sven Vath e Nina Kraviz con i loro set di grande intensità, accolti da una folla competente in fatto di musica e in un clima di grande serenità.

Sea Star Festival 2019 – Day One Highlights: https://youtu.be/leKGFPC9XfA

La sera del venerdì che proponeva il welcome party, ha da subito fatto intendere che sarebbe stata un’edizione fortunata, con un pubblico che ha riempito fino all’ultimo posto gli stage aperti: in cartellone, l’esibizione di IAMDDB, portatrice di un grande charme e sound magico fatto di trap e jazz music in una fusione perfetta!

Durante il Sea Star 2019 si sono esibiti Krankšvester, Hazze, Buntai, Phat Phillie, Smoke Mardeljano, Frenkie, Bajaga, Hladno Pivo, Nola, Mahmut Orhan, Enrico Sangiuliano, Marko Nastić, Petar Dundov e DJ Jock.

Nel corso delle giornate, l’organizzazione ha lanciato numerosi messaggi inneggianti alla pace e alla tolleranza a rimarcare l’orientamento dei festival che il brand serbo da sempre rivendica, non dimenticando l’origine storica da cui tutto ebbe inizio.

Dopo questo grande successo ora è il momento di guardare al mese di luglio quando dal 4 al 7 andrà in scena l’Exit Festival con un grande cartellone composto da molti generi musicali e tanti nomi della musica mondiale: The Cure, Greta Van Fleet, Skepta, IAMDDB, Carl Cox, Dimitri Vegas & Like Mike, DJ Snake, The Chainsmokers, Desiigner, Lost Frequencies, Sofi Tukker, Tom Walker, Chase&Status, Dub FX, Solomun, Tale of Us, Maceo Plex, Paul Kalkbrenner, Charlotte De Witte, Boris Brejcha, Peggy Gou, Jeff Mills, Amelie Lens, Dax J e tantissimi altri artisti su 40 venue di varie ordini e grandezza.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.