CULTURA DELLA LEGALITÀ, PREMIATI A PADOVA I VINCITORI DEL CONCORSO SCOLASTICO

L’assessore alla sicurezza della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, è intervenuto stamane al Liceo Artistico “A. Modigliani” di Padova alla cerimonia di premiazione del concorso “La cultura della legalità e l’impegno dei giovani per la sua promozione”, promosso dalla Regione e dall’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto e rivolto agli studenti istituti superiori del Veneto.

Sono intervenuti anche Daniela Beltrame direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per il Veneto, il vicepresidente del Consiglio veneto Bruno Pigozzo, l’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato e Bruno Bertolissi ordinario di Diritto costituzionale all’Università di Padova.

“Un progetto – ha ricordato l’assessore – che nasce da un’importante e innovativa  legge regionale del 2012, che ha contribuito a mettere in luce la presenza del fenomeno criminale anche nella nostra regione, da tempo minacciata, per la sua capacità produttiva, da interessi mafiosi e da collusioni corruttive a vari livelli. Una criminalità organizzata che cerca di diffondersi nei settori economici più importanti, spesso mascherata attraverso attività formalmente lecite, come purtroppo la cronaca spesso ci racconta e come la Commissione Parlamentare di inchiesta e le Direzioni Antimafia, DNA e DIA, attestano nei loro periodici rapporti”.

“Dobbiamo, perciò, tenere tutti alta la guardia – ha concluso Corazzari – e i giovani, in particolare, rappresentano il vero fronte di resistenza per la difesa e il consolidamento di una società libera, sana e coesa”.

Nove i lavori selezionati dall’apposita commissione (vedi scheda allegata), realizzati dagli studenti con l’accompagnamento dei loro insegnanti, attraverso diverse tipologie di espressione: artistica, visiva e sonora. I vincitori hanno ricevuto un premio in denaro (4.500 euro ai primi, 3.000 euro ai secondi, 2.000 ai terzi) che andrà all’Istituto scolastico di appartenenza e servirà all’acquisto di mezzi e dotazioni strumentali a uso didattico.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.