Consegnati i premi “Ambasciatori del corbarino 2019”

Si è tenuta nell’anfiteatro Francavilla di Corbara la serata premiazione dedicata ad una eccellenza del territorio il “corbarino” e  a quei personaggi che si sono distinti nel mondo per dare lustro a questo magnifico prodotto nostrano.

Si è tenuta nell’anfiteatro Francavilla di Corbara la serata premiazione dedicata ad una eccellenza del territorio quale il pomodoro “corbarino” e a quei personaggi che si sono distinti nel mondo per dare lustro a questo magnifico prodotto nostrano.

Il sindaco Pietro Pentangelo ha focalizzato il suo discorso di apertura su quanto sia importante difendere il “corbarino”, fiore all’occhiello dell’agro nocerino, dalle aggressioni provenienti dall’esterno, e proprio per questo ha inteso sottolineare l’importanza della condivisione tra sindacati e realtà imprenditoriali perché “è solo attraverso la rete e la coesione si realizzano risultati apprezzabili in Italia e all’estero”.
Molti i personaggi premiati, da Carlo D’Amato – presidente Corbara Excellent – a  Marco Mansueto – presidente Associazione Italo-israeliana per il Mediterraneo – a Luigi Snichelotto e Laura Patrizia Cagnazzo – imprenditori legati al mondo del food.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.