Celentano e Procida dicono no alle barriere architettoniche

Celentano e Procida dicono no alle barriere architettoniche

In prima linea nella lotta alle barriere architettoniche. Il garante della persona con disabilità di Castellammare di Stabia, il dottor Antonio Celentano, stavolta ha affrontato con decisione la questione legata allo sbarramento presente lungo la banchina di "Zi Catiello", ostacolo insormontabile per chi ha problemi di natura motori

Se vuoi leggere subito l'articolo
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.