Ce.S.I.: Incontro su “Il futuro dell’Esercito Italiano tra opportunità e incognite”

L’attuale scenario internazionale è in continuo fermento ed è caratterizzato dalla presenza di nuove e insidiose minacce che si stagliano in prossimità del nostro Paese e dei nostri Alleati. Le Forze Armate italiane, e in particolare l’Esercito, sono e potrebbero ancora essere chiamate a far fronte a queste mutevoli e per certi versi imprevedibili sfide.
In tale quadro, il “Libro Bianco per la sicurezza internazionale e la difesa” ha fissato le linee di indirizzo per la trasformazione delle Forze Armate italiane, che costituiscono elemento imprescindibile per la tutela dei valori fondanti sui quali si basa la nostra società.

La conferenza verterà sulle modalità e sulle possibilità per l’Esercito Italiano di implementare le linee guida delineate nel Libro Bianco, tenuto conto dell’attuale quadro economico nazionale, e dare impulso al processo di rinnovamento dello strumento militare terrestre, passo essenziale per poter continuare ad operare con sicurezza e garantire il successo delle operazioni militari future.

In particolare, il dibattito verterà sulla futura configurazione dell’Esercito Italiano basata sulle Brigate Pluri-Arma, che diverranno le unità di manovra di punta della Forza Armata, sui principali programmi di ammodernamento e sulle attuali prospettive per la digitalizzazione delle forze terrestri (Forza NEC), le quali ruotano attorno alla figura fondamentale del singolo soldato, vero motore di ogni esercito.

L’evento avrà anche come obiettivo la presentazione dell’elaborato redatto dal Ce.S.I. sulla modernizzazione delle Forze terrestri, intitolato: “Il futuro dell’Esercito Italiano tra opportunità e incognite”.

Programma
12 gennaio 2016
Registrazione: 9.00
Lavori: 9.30 – 12.30
Sala Bernini
Residenza di Ripetta,
Via di Ripetta, 231,
00186 – Roma