Carenza medici: Veneto pronto ad assumere 500 laureati da specializzare

Con due delibere approvate dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin, è stato dato il via libera all’assunzione con contratti autonomi di 500 giovani medici, laureati e abilitati, ma non ancora in possesso della specializzazione, che frequenteranno un corso di formazione pratico e teorico

Se vuoi leggere subito l'articolo
  • Loggedin Security.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.