Capodanno cinese alla mostra “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina”

Venerdì 16 febbraio alle ore 17, in occasione del Capodanno cinese, il gioco da tavolo “Xi’An e l’esercito di terracotta” della Pendragon Game Studio sarà presentato alla Mostra ospitata fino all’8 aprile nella Basilica dello Spirito Santo a Napoli.

«Abbiamo scoperto per caso l’esistenza questo gioco da tavolo, il cui scopo è costruire l’armata di terracotta del Grande Imperatore. Un modo alternativo per festeggiare il Capodanno cinese, ricordando l’Ottava Meraviglia del mondo, conoscendola in una nuova veste, adatta ad un pubblico di tutte le età.» ha dichiarato il curatore italiano della Mostra, Fabio di Gioia.

“Xi’An e l’Esercito di Terracotta” riporta il giocatore nella Cina di 2000 anni fa, nel periodo della costruzione del Grande Mausoleo e dell’esercito che protegge il Primo Imperatore nell’Aldilà. Lo scopo del gioco è guidare una squadra di lavoratori ed aiutanti ad ottenere risorse per modellare e decorare le statue dei guerrieri e dotarli infine di armi in bronzo e legno.  Dall’idea di Francesco Testine e Marco Legato, un gioco semplice e intuitivo, veloce e per tutte le età (consigliato per le famiglie). A partire dalle 17 di venerdì 16 febbraio, nella Basilica dello Spirito Santo sarà effettuata una dimostrazione e sarà possibile giocare (previa prenotazione).

La grande riproduzione di una delle più importanti scoperte della storia dell’archeologia, i guerrieri del grande Imperatore Qin Shi Huangdi, Ottava Meraviglia del mondo,  è prorogata fino all’8 aprile ed è visitabile ogni giorno dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso ore 19) nella Basilica dello Spirito Santo in via Toledo 402 a Napoli.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.