Cancro al seno, nasce gruppo di sostegno su whatsapp

Si chiamano Maria Rosaria, Maria la bionda e Maria la bruna, ma ci sono anche Elisa, Agnese, Rosa e Maddalena; hanno tra i 45 ed i 54 anni e fanno parte del gruppo whatsapp “Bellezze”.
Ad accomunare Maria Rosaria, le due Maria, Elisa, Agnese, Rosa e Maddalena è il cancro al seno. Pertanto, i loro messaggi sono di supporto, confronto ed anche aiuto concreto. “Solo chi ha provato lo stesso dolore – racconta Maria Rosaria, ideatrice del gruppo -, sa cosa è più utile per alleviarlo”. Anche il nome dato al gruppo è stato pensato per esorcizzare la presenza delle cicatrici che deturpano il corpo ma soprattutto la mente.
Maria Rosaria (in foto che mostra la chat) festeggerà a maggio la fine della terapia, durata cinque anni, e la vittoria contro un male che attanaglia molte donne. Un grande evento organizzato per essere di esempio è augurio per tutte le altre del gruppo.
“La messaggeria resta peró solo un mezzo per comunicare. Non siamo solo belle parole ma anche fatti: se una di noi sta male o è depressa ci catapultiamo a casa per assisterla e sostenerla”. Racconta ancora Maria Rosaria, casalinga e madre di due giovani donne alle quali è stato consigliato un controllo semestrale nonostante la freschezza dell’età. “Ciascuna di noi ha poi un hobby, quindi ci scambiamo anche ricette, consigli, preghiere e aforismi vari che rallegrino e distraggano dai momenti cupi”.
Per far parte del gruppo whatsapp “Bellezze” potete inviare il vostro numero di cellulare a federica-dp@hotmail.it