CAMPANIA: PRESIDENTE DE LUCA AL “MARESCA” DI TORRE DEL GRECO

Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha fatto visita oggi all’ospedale “Maresca” di Torre del Greco dove ha incontrato dirigenti, medici e personale sanitario. Alla presenza del commissario dell’Asl Napoli 3 Maria Antonietta Costantini e il consigliere regionale Loredana Raia, il Presidente De Luca ha confermato che il presidio non sarà chiuso e sarà potenziato il pronto Soccorso. “Credo – ha detto De Luca – che i commissari siano ormai a conclusione del loro lavoro per la definizione del Piano Ospedaliero e per quello che riguarda la Regione la posizione è quella che abbiamo sempre espresso: l’ospedale Maresca non si chiude e quindi non si chiude neanche il Pronto Soccorso. E così sarà. Abbiamo dovuto recuperare rispetto all’unico atto amministrativo attualmente in vigore al di là delle chiacchiere: il decreto 49 che decretava la chiusura del Maresca. Ci siamo impegnati per cancellare quella decisione, che poteva anche avere sulla carta una propria razionalità, ma in concreto no. Il nostro impegno è stato quello di difendere l’ospedale di Torre del Greco e di mantenere il Pronto Soccorso”.